Le IntervisteTutto Napoli

Napoli tra presente e futuro: le “previsioni” e le voci di dentro. Giornalisti e personaggi rispondono..

Fabrizio Piccolo giornalista sportevai.it

“Non so dire quanto abbia inciso ma posso dire che se Milik non si fosse fatto male non avremmo avuto questo Mertens e neanche questo Insigne. Può sembrare paradossale ma l’infortunio di Milik è stata la fortuna del Napoli che probabilmente avrebbe fatto parecchi punti in meno.

La reale dimensione doveva essere il secondo posto, c’è rammarico enorme per non esserci riusciti. Il gap con la Juve è rimasto lo stesso, è aumentato quello con la Roma però.

 I preliminari sono sempre un’incognita ma questa volta il Napoli si dovrebbe presentare con una rosa più forte di quella del 2014, che era l’anno dei Mondiali. La preparazione anticipata non avrà (o non dovrebbe avere, se fatta bene) nessun effetto perchè ballano solo tre giorni di differenza..”.

Prossima numero 3

Pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22Pagina successiva
Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.