Gattuso rincuora Koulibaly: “Il pubblico di San Siro lo applaudirà!”

Gattuso su Ancelotti: "E' il mio maestro. Napoli-Milan? solo con Higuain non vinciamo niente"

Gattuso rincuora Koulibaly: “Il pubblico di San Siro lo applaudirà!”. Il Napoli torna a San Siro un mese dopo la morte del tifoso interista.

[better-ads type=”banner” banner=”81855″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

La squadra di Ancelotti scenderà in campo questa sera al Meazza contro il Milan. Non ci sono restrizioni per i tifosi napoletani, così come ha stabilito il ministro Salvini. Il Milan di Gattuso vicino al difensore senegalese. Koulibaly sarà applaudito dai rossoneri.

Sicurezza a San Siro

La questura di Milano deciderà oggi quali misure di sicurezza adottare per il pre e post partita. I Carabinieri sono pronti ad affiancare la Polizia nel caso ci sia bisogno di ulteriori rinforzi. Il ministro dell’Interno non ha predisposto restrizioni particolari nei confronti dei tifosi napoletani che intendono recarsi a Milano.

Koulibaly in campo e le scelte di Ancelotti

La squadra di Ancelotti torna a San Siro per affrontare stavolta il Milan. Ma non sarà una partita facile e non solo dal punto di vista agonistico. Scontata la squalifica avuta nel match con l‘Inter, quando fu prima bersagliato dai cori razzisti e poi espulso, sarà di nuovo in campo Koulibaly. Stavolta però la squadra ha promesso di essere al suo fianco e a chiedere l’interruzione della partita se si dovessero ripetere urla e insulti razzisti. Ancelotti schiererà Milik e Insigne e forse anche Hamsik. Resta a casa Allan neanche convocato.

Situazione Milan

Gattuso invece punterà’ per il post Higuain su Suso Cutrone e Chalanoglu con il neo acquisto Piontek che dovrebbe partire dalla panchina. I tre punti servono al Milan per difendere il quarto posto, ma anche al Napoli per rimanere nella scia, ormai molto lunga, della Juventus.

Gattuso in confrenza stampa: “Nessun timore di fischi come accaduto in Inter-Napoli”.

Gennaro Gattuso tranquillizza Kalidou Koulibaly e non teme che il pubblico di San Siro possa fischiare o intonare cori razzisti come successo durante Inter-Napoli. “Il pubblico del Milan – dice Gattuso – ha sempre applaudito i grandi campioni e Koulibaly è uno dei migliori difensori al mondo. San Siro è uno stadio maturo, io sono tranquillo e non mi aspetto nulla, sono abituato al Fair Play. E se poi succederà qualcosa, siccome sono pochi imbecilli quelli che fischiano, vorrei vedere gli altri 65mila allo stadio che applaudono”.