Ancelotti: “Allan resta a Napoli, De Laurentiis ha reagito così…”

Allan resta a Napoli, l’offerta del Psg non ha soddisfatto il Napoli. Lo rivela Carlo Ancelotti nella conferenza stampa alla vigilia di Milan-Napoli.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Carlo Ancelotti in conferenza stampa presenta Milan-Napoli. Il tecnico ha colto l’occasione anche di parlare della trattativa Allan-Psg. Le ultime voci hanno spento i sogni dei parigini di avere il mastino napoletano nel proprio centrocampo, come confermato dallo stesso tecnico del calcio Napoli: “Allan resta a Napoli“. chiudendo così una telenovela di mercato tra sceicchi, milioni e compagnie aeree.

ALLAN RESTA A NAPOLI

“Allan non è stato convocato per domani, la sua settimana è stata un po’ travagliata, preferiamo che rimanga qui ad allenarsi e prepararlo per la gara di martedì.

Quello che so è che fortunatamente Alla resta a Napoli. Per noi è un giocatore importante e lo sarà ancora più importante nella seconda parte di stagione. Non c’era la necessità da parte nostra di cedere Allan, poi è spuntata la volontà del PSG di prendere un giocatore importante, ma poi si passa alle trattative e se le offerte non soddisfano le richieste non si fa nulla.

Allan non è demotivato, la società è stata molto disponibile nei suoi confronti, ed il calciatore ne è consapevole.

LA REAZIONE DI DE LAURENTIIS

De Laurentiis dispiaciuto di aver perso 100 milioni per Allan? Il presidente è sempre molto deciso, lui non vuole mai vendere i propri giocatori. Noi abbiamo capito le esigenze di Allan, ma il presidente è molto deciso e fa valere le sue ragioni.

MILAN-NAPOLI

” Si torna a Milano dopo il 26 dicembre? Quello che è successo il 26 dicembre sono certo che non succederà domani. Sono molto contento di tornare in uno stadio dove ho vissuto tante emozioni, per una questione affettiva non vorrei mai giocare

NEL MERCATO DI GENNAIO AL MILAN ARRIVA PIATEK

Higuain al Milan ha trovato difficoltà d’inserimento, Piatek ha grandissimo entusiasmo, spero che per entrambi vada bene. Piatek è un giocatore valido e sarà un valore aggiunto del Milan, ma mi tengo stretto Milik.

Abolire il mercato di gennaio? Credo che sia un mercato necessario per degli aggiustamenti, non è un mercato che fa la differenza, ma è un ripiego per correggere eventuali errori dell’estate“.

IL MERCATO DEL NAPOLI: LOZANO E FORNALIS

Il Napoli ha una rosa di grande livello e qualità, abbiamo fatto ottime partite come contro PSG, Liverpool e Lazio. Lozano è un ottimo giocatore. Fa parte di quella lista di giocatori che stiamo seguendo. La società è molto attenta sul mercato internazionale. Fornals è un giocatore che stiamo seguendo con interesse, fa parte di una lista di calciatori giovani e promettenti.”.

HAMSIK

“Come sta Hamsik? Sta bene, ha recuperato dal suo infortunio, è disponibile per Milano. La squadra si è allenata molto bene in questa settimana, sono convinto che domani farà bene. 

ROG

Ancelotti ha proseguito: “Domani non ci sarà Rog per via di un colpo rimediato in allenamento, la sua posizione è un po’ incerta, c’è la volontà di mandarlo a giocare in prestito, ma alle condizioni del Napoli”.

INSIGNE

Insigne, l’ho visto molto bene in allenamento, ha avuto un calo da metà novembre, ma ora mi sembra completamente ritrovato.

FABIAN VIVE UN BUON MOMENTO

“Fabian? Ha interpretato bene il suo ruolo di centrocampista centrale, ha seguito le sue caratteristiche. Fabian non sarà mai Pirlo o Hamsik perchè ha le sue caratteristiche, è un centrocampista moderno che può giocare in tante posizioni così come Zielinski, Verdi ed Insigne. Tutto ciò aumenta il valore tecnico della rosa.

KOULIBALY CAPITANO

Ancelotti ha poi aggiunto:Koulibaly capitano a Milano? Non lo so, è una cosa alla quale possiamo pensare, non vogliamo enfatizzare troppo la cosa. Il capitano sarà Hamsik se giocherà, nel caso a seguire ci sono Insigne, Callejon ed Albiol”.

ANCELOTTI RINNOVA?

Rinnovare il mio contratto? Sto molto bene, sono passati solo 6 mesi e ho tre anni di contratto, non c’è fretta. Con quale giocatore mi piacerebbe giocare? Preferirei giocare con Allan sarebbe la coppia perfetta. Io usavo più la testa che le gambe”.

IL NAPOLI SCEGLIE CAMPIONATO O COPPA ITALIA?

Campionato e Coppa Italia? Ci teniamo ad entrambe le competizioni, sabato metterò in campo la migliore formazione possibile.

false
Leggi Anche
caressa davide ancelotti
Caressa: “Davide Ancelotti, rapporto scricchiolante con il Napoli. Sarà un grande ma…”