napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Inter-Napoli, Gagliardini: “Non siamo inferiori al Napoli. Su Ancelotti…”

Inter-Napoli, Gagliardini: “Non siamo inferiori al Napoli. Su Ancelotti…” Il centrocampista ha lanciato un messaggio agli azzurri alla vigilia del match

Inter-Napoli, Gagliardini: “Non siamo inferiori al Napoli. Su Ancelotti…” Il centrocampista ha parlato alla vigilia del match contro gli azzurri e ha lanciato un messaggio chiaro ai partenopei. La squadra di Spalletti si dichiara pronta allo scontro diretto. Roberto Gagliardini, centrocampista dell’Inter, ha parlato al Corriere dello Sport, analizzando quanto potrebbe accadere nel match col Napoli, in programma mercoledì 26 dicembre.

Verso Inter – Napoli

Il Napoli tornerà in campo il 26 dicembre contro l’Inter, la squadra azzurra è reduce da un successo sofferto, ma importante contro la Spal. Il centrocampista dell’Inter, Roberto Gagliardini, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del Corriere dello Sport proiettandosi alla prossima gara dei nerazzurri contro il Napoli: “Io sono convinto che possiamo giocarcela. Non ci sentiamo né battuti né inferiori al Napoli. Quella azzurra è una squadra forte e allenata da un grande tecnico. Ancelotti sta facendo bene nonostante per lui non fosse facile: ha trovato un gruppo che veniva da 3 anni con Sarri ed è stato bravo a entrare subito in sintonia con tutti. Il Napoli esprime un bel gioco e per noi non sarà facile”.

Sulla situazione neroazzurra

Gagliardini parla anche della situazione del club. Ormai fuori dalla Champions, l’ Inter deve concentrarsi sul campionato e sulla conquista del terzo posto. Sottolinea però la chiara volontà della squadra di combattere perchè la stagione è ancora lunga. In particolare, il giocatore ha ritenuto: “Noi pensiamo a una partita alla volta e a conquistare più punti possibili. Il Napoli sta andando bene, ma la stagione è lunga e i conti li faremo alla fine. Volevamo fortemente passare il turno in Champions, ma è andata male e adesso non ci resta altro che mettere tutto in campo per tornare il prossimo anno in questa competizione”.

Per ulteriori news sulle interviste:

Leggi anche –> Sconcerti e lo scudetto: “La Juve è la più forte. Il Napoli è stato salvato…”

Leggi anche –>Fedele a un tifoso: “Sono come Berlusconi? Fai altri 26 anni e ci sentiamo”

 

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più