Calciomercato Napoli

Fedele: “Sarri alla Juve finirà male. Callejon sta preparando le valigie…”

Sarri alla Juve finirà male, sarà un Maifredi Bis. Callejon prepara le valigie e l’arrivo di Manolas. Enrico Fedele racconta tutto.



Enrico Fedele, procuratore ed opinionista sportivo ha parlato del passaggio di Sarri alla Juventus e del mercato del Napoli.

Callejon potrebbe lasciare e Manolas  prenderà il posto di kolubaly. Fedele sulle pagine de il Roma analizza i movimenti di Napoli e Juventus.

SARRI ALLA JUVE COME MAIFREDI

“I tifosi napoletani sono arrabbiati? Io no. La Juve è alle prese con una rivoluzione copernicana e credo che finirà male, ecco perchè il Napoli può approfittarne.

Oggi vengono a galla tutti i sarristi e sono persone che non vivono il calcio.
Sarri è un professionista ed è giusto che vada ad allenare una grande squadra come la Juventus, ciò che non mi è piaciuto è aver dedicato l’Europa League ai napoletani: quella coppa se la tenesse.

Con il passaggio di Maurizio Sarri alla Juventus rivedremo un Maifredi-bis. Ricordate quando Montezemolo era al comando del club di Agnelli e puntò sul tecnico che aveva dato spettacolo alla guida del Brescia e del Bologna? Fu un fallimento totale, così come sarà con il buon Maurizio.

Io voglio solo ricordare che la Signora ha stravinto solo quando in panchina sedevano i Trapattoni, i Capello e gli Allegri, tecnici che hanno sempre badato al sodo”.

Maurizio Sarri non doveva dire di voler regalare l’Europa League vinta con il Chelsea ai napoletani! Ha voluto andare alla Juventus, lo capisco, ma non doveva dire di voler dedicare il trofeo a noi: è la famosa paraculaggine.o i regali glieli rimando indietro! La Coppa Uefa l’abbiamo già vinta. Sarri è riuscito ad imporre la sua idea solo fino al sabato e, per la sua idea, ha fatto perdere due scudetti al Napoli. E’ un grande lavoratore, ma è schiavo della sua idea”.

CALLEJON PREPARA LE VALIGIE

“Ma pensiamo a noi e al futuro del Napoli. Purtroppo continuo a registrare tanta confusione. Vorrei, per esempio, capire quale sarà il modulo di gioco che utilizzerà Ancelotti, dopo che avrà smantellato l’intelaiatura del Napoli di Sarri con le partenze di Jorginho e Hamsik, e quelle probabili di Albiol, Hysaj e Callejon. Sì, anche Josè Maria sta preparando la valigia, come da voci raccolte in ambienti ben informati.

IL MERCATO DEL NAPOLI

“Leggo nomi, tanti nomi, che colpiscono l’attenzione della tifoseria, ma non leggo quelli che servono a rendere il Napoli altamente competitivo, cioè quelli di una forte punta esperta e di qualità e un centrocampista di provata fisicità.

La verità è che tutto il gioco passa per le mani di Raiola che sembra aver provveduto a chiudere la trattativa con Manolas: un acquisto di grande valore, veloce e in grado di impostare il gioco dalle retrovie. Insomma un ottimo colpo di mercato in vista della futura partenza, l’anno prossimo, di Koulibaly, e considerando che in organico ci sono anche Maksimovic e Chiriches.

Ancelotti ha a disposizione buoni giocatori ma se punta su Milik al centro dell’attacco state certi che dovrà sudare per puntare più in alto sia in campionato che in Europa.

Insisto, quindi, sulla necessità di un vero bomber, che in questi giorni non leggo tra i probabili obiettivi di Giuntoli. Spero di sbagliarmi”.


le ultime sul Napoli

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.