TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

IL MATTINO – Napoli, addio a Gabriel, quattro nomi per sostituire Koulibaly

Il Napoli lavora per il dopo Koulibaly, l'affare Gabriel sembra ormai tramontato. I partenopei lavorano su quattro nomi.

Il Napoli lavora per il dopo Koulibaly, l’affare Gabriel sembra ormai tramontato. I partenopei lavorano su quattro nomi.

Il Napoli è impegnato a sondare il mercato per fornire a Gennaro Gattuso i rinforzi adeguati a centrare la Champions il prossimo anno. Giuntoli lavora per sistemare il reparto difensivo. Gabriel era il primo nome sulla lista, ma il difensore brasiliano è sempre più vicino all’Arsenal.
Secondo l’edizione odierna de Il Mattino il Napoli è impegnato nelle cessioni, soltanto dopo comincerà a lavorare in entrata.

“Il Napoli è alla ricerca di rinforzi adeguati per la difesa in vista della nuova stagione, c’è la necessità di creare un reparto difensivo solido e ben equilibrato. Il club partenopeo lavora sulle uscite e poi si muoverà in entrata su un obiettivo diverso per il difensore centrale. Sul tavolo innanzitutto la cessione di Koulibaly, ma anche quella di Maksimovic, su di lui l’interesse di Everton e Roma“.

Il Mattino aggiunge: “In piedi in entrata diverse soluzioni, innanzitutto quella di Papastathopoulos dell’Arsenal, compagno di squadra di Gattuso nel Milan dello scudetto 2010-2011, che ha il contratto in scadenza 2021. In uscita dai Gunners c’è anche un altro difensore centrale, Mustafi. Un altro nome è Matvienko dello Shakhtar, difensore ucraino, 24 anni, seguito dal club azzurro. Altro possibile nome è quello di Todibo, vent’anni, del Barcellona, che ha chiuso la stagione in prestito con lo Schalke 04“.

Archivi