I tifosi del Toro elogiano i napoletani: “Ci rispettano di più degli Juventini”

I tifosi del Toro elogiano i napoletani: “Ci rispettano di più degli Juventini”. Mazzarri prova a fermare la corsa la Juve. Intanto è guerra di striscioni!

[better-ads type=”banner” banner=”81855″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”left” show-caption=”1″][/better-ads]

I tifosi del Toro elogiano i napoletani: “Ci rispettano di più degli Juventini“, la guerra, a colpi di striscione e di messaggi duri sul web, è già iniziata tra i supportes delle due squadre che si affronteranno questa sera. L’ex tecnico degli azzurri prova a fermare la corsa degli Juventini. Il Mattino ha aperto l’ edizione odierna chiedendo a Mazzarri di fermare i bianconeri: Mazzarri “pensaci tu”.

Il derby della Mole

Questa sera Torino e Juventus si sfideranno nel derby della Mole, si giocherà in casa dei granata, sfida sentitissima per gli uomini di Mazzarri che faranno di tutto per fermare la squadra di Allegri. I tifosi del Torino sognano il riscatto dopo anni di cocenti sconfitte, la rivalità tra le due tifoserie è altissima. In questi giorni sono comparsi in città striscioni molto duri da entrambe le tifoserie e sul web si possono leggere centinaia di messaggi.

Torino – Juventus: i precedenti

Per il Toro servirà una vera e propria impresa per battere una Juventus che fin qui ha vinto 14 incontri su 15, frenata sul pari in questo avvio record di campionato solamente dal Genoa all’ Allianz Stadium. Quella bianconera è oltretutto la squadra che ha battuto più volte il Torino in Serie A (69): a completare il bilancio 35 successi del Toro e 42 pareggi. La Juve ha perso solo uno delle ultime 24 stracittadine in Serie A, nell’ aprile 2015 (18 successi bianconeri e 5 pari nelle restanti sfide). Il punteggio più frequente in A è lo 0-0, finale di 19 incontri: l’ultimo è stato nel febbraio 2008. Il Torino ha vinto solo una delle ultime 40 partite di Serie A contro i campioni d’Italia in carica (13N, 26P): 2-1 contro la Juventus nell’ aprile 2015. Andiamo a scoprire cosa accadrà stasera!

I messaggi dal web

Ritroviamo di seguito i messaggi dal web: “Juventus male del calcio italiano, non hanno rispetto di nessuno”, “Battiamoli e riapriamo il campionato, i napoletani ci rispettano molto più degli juventini”, “Il Napoli ci è simpatico, speriamo di aiutarlo”, “Vogliamo far passare un brutto sabato sera ad Allegri ed a quella banda di mercenari”, “Agnelli non ci ha mai rispettato, Superga orgoglio del calcio mondiale”, “Mazzarri farà di tutto per fermarli e regalare una gioia al Torino e Napoli”. “Non dimentichiamo i messaggi di affetto dei napoletani per Superga, invece gli juventini ci hanno continuato ad offendere“.

Guerra di striscioni in città tra topi, carogne e mafia

Topi, fogne, carogne, mafia e chi più ne ha più ne metta. E’ semplicemente il (pessimo) modo con cui i tifosi di Torino e Juventus hanno deciso di accompagnare l’avvicinamento al Derby della Mole a suon di striscioni, offese e messaggi irriguardosi. L’ultimo nella notte tra venerdì e sabato: Juventus Football Clan” esposto dai tifosi granata nei pressi dello Stadium. Sfondo bianco e inchiostro granata, lo striscione è stato esposto in un luogo simbolico per la Juventus, a poca distanza dall’Allianz Stadium casa dei bianconeri. Questo è stato l’ultimo episodio in termini temporali, il terzo in quattro giorni alimentando la tensione per l’ordine pubblico che ha costretto la Questura a predisporre un piano impegnando più di cinquecento agenti delle forze dell’ordine. Due striscioni e un manifesto apparsi in città, con offese e risposte minacciose tirando in ballo topi, fogne e carogne, fino al chiaro riferimento ai clan mafiosi dell’ultima provocazione. Un botta e risposta a distanza che sta infiammando la vigilia del derby e mortificando l’immagine della città di Torino.

Per ulteriori news sul Derby

Leggi anche –>Incredibile Rizzoli. Guida per il derby di Torino. Ricordate cosa accadde a Firenze?

Leggi anche -> Marcelo dice no alla Juve. Che beffa per i bianconeri

[better-ads type=”banner” banner=”81550″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

 

false
Leggi Anche
Al-Thani, vuole il Napoli. Pronti 560 ml. De Laurentiis tace
Gazzetta – Al-Thani, vuole il Napoli. Pronti 560 ml. De Laurentiis tace. Interviene Pisani: Le ultime