napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Turnover per il match contro il Frosinone, Ghoulam si scalda!

Turnover per il match contro il Frosinone, Ghoulam si scalda, potrebbe giocare qualche minuto al San Paolo. La scelta è ora di Ancelotti.

Turnover per il match del Napoli contro il Frosinone, Ghoulam si scalda. L’ adrenalina è ai massimi livelli, almeno quanto l’astinenza da calcio. Comprensibile: ma si vedrà, anzi sceglierà Ancelotti.

Goulam vuole essere in campo

Goulam si scalda: vuole rientrare in campo. Come riporta l’ edizione odierna del Corriere dello Sport, l’ esordio assoluto di Meret con gli azzurri, in agenda domani potrebbe non essere l’unica grande notizia di giornata: i tempi sembrano infatti piuttosto maturi anche per Ghoulam. Il mancino d’Algeria, fuori causa da oltre un anno, scalpita per giocare qualche minuto con il Frosinone, in corsa: l’adrenalina è ai massimi livelli almeno quanto l’astinenza da calcio. Comprensibile: ma si vedrà, anzi sceglierà Ancelotti.

Turnover in vista Champions

Quella relativa a Faouzi non sarà ovviamente l’unica scelta da operare: c’è da ponderare il turnover in vista della sfida Champions, decisiva per la qualificazione agli ottavi, in programma martedì a Liverpool con i Reds. E innanzitutto fare i conti con i problemi di Albiol e Maksimovic: Luperto, altro assente di lungo corso, è pronto.

Le scelte difensive

Stando al Corriere, Alex il portiere azzurro partirà certamente dal primo minuto, e poi un altro paio di colleghi in lista. Dunque, il vero e grande dubbio di giornata è la scelta del partner da affiancare a Koulibaly, unico uomo della rosa azzurra ad averle giocate tutte e sempre dall’ inizio alla fine. Secondo il bollettino medico, ieri, in occasione dell’ allenamento andato in scena al centro sportivo di Castel Volturno, sia Albiol sia Maksimovic hanno svolto un programma differenziato utile a smaltire i postumi dei colpi rimediati lunedì a Bergamo con l’Atalanta: se nessuno dei due recupererà, allora toccherà a Luperto. Mai più in campo dalla trasferta del 23 settembre con il Toro per qualche guaio muscolare.

Il centrocampo

A centrocampo, invece, le corsie saranno di Callejon e Zielinski, con i nodi veri relativi alla coppia centrale: è possibile che alla fine a spuntarla sia Allan (testa a testa con Rog) e Diawara (alter ego di Hamsik). Un cambio anche in attacco: dopo il bel gol con l’Atalanta, e un’assenza dalla formazione titolare prolungata dal Genoa, toccherà a Milik fare coppia con Insigne. E se le cose andranno per il verso giusto, a partita in corso è possibile che Carletto rilanci anche Ghoulam, fermo dal 1° novembre 2017 e ormai reduce da cinque panchine in campionato.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più