Varie-Calcio

Striscione ultrà: “Hysaj verme, Lazio fascista”. Vergogna a Roma

Ancora un attacco all'ex giocatore del Napoli

Uno striscione degli ultrà della Lazio contro Hysaj. È quanto apparso sul ponte di corso Francia a Roma. Come si vede dalla foto di fanpage sullo striscione c’è scritto: “Hysaj verme, la Lazio è fascista”.

La rabbia di questi pseudo tifosi contro Hysaj è scattata perché il giocatore ha intonato “Bella Ciao” durante il ritiro della Lazio.

Striscione ultrà Lazio Hysaj

Una sorta di rito iniziatico a cui si è sottoposto anche Hysaj. L’ex giocatore del Napoli ha intonato la canzone del partigiano, facendo scattare la rabbia degli ultrà di destra. Rabbia che ha prodotto anche un confronto e proprio dopo di questo sono scomparsi i video di Hysaj che canta. Questa sera lo striscione degli ultrà della Lazio contro Hysaj. Il giocatore albanese non ha fatto nulla di male ed invece il suo gesto ha scatenato la reazione degli stolti ultrà di estrema destra.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.