napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Lo sai come nasce la parola napoletana Guaglione?

‘O GUAGLIONE NASCE DALLE GALEE MA LA TRECCANI RIFIUTA L’IPOTESI

Lo sai come nasce la parola napoletana Guaglione?, giovanotto, ragazzo, in Italiano. In lingua Napoletana è forse una delle parole più famose in assoluto ed anche una delle più utilizzate.

GUAGLIONE

La parola nasce a Napoli anche se in molti la inseriscono nel vocabolario toscano. Il significato è noto a tutti: adolescente oppure apprendista (guaglione ‘e puteca ) per essere molto precisi. La lingua Napoletana è molto vasta e a volte estremamente precisa, infatti come detto in precedenza indica l’adolescente mentre per i ragazzini e i bimbi si usa: ò criaturo oppure ò nennilo, ò ninno e in alcuni casi “anema ‘e Ddio

L’ETIMOLOGIA

Raffaele Bracale, noto studioso della lingua napoletana fa risalire l’etimologia della parola guaglione al latino galio/onis( giovane mozzo, servo sulle galee) il guaglione, soprattutto tenendo presente quel ragazzo dei servizi o guaglione ‘e puteca di cui sopra.

LA DIATRIBA CONTRO LA TRECCANI

Spiega Raffaele Bracale” Dopo tante ricerche sono riuscito a trovare l’etimo della parola Guaglione, sottoposi l’esito delle mie ricerche alla direzione della Treccani ma la respinsero adducendo che la parola latina da me chiamata in causa ed esistente peraltro nel famoso congruo dizionario dell’infimo latino del DU CANGE, non trovava riscontro in non so bene quale testo da loro consultato e con protervia – a mio avviso – malevola e non circostanziata mi ribadirono l’idea che la parola guaglione deriva dal latino ganeo (frequentatore di bettole e/o postibroli).

Posso talora recedere dalle mie convinzioni, ma solo quando mi si forniscano certe ed incontrovertibili prove contrarie, non quando qualcuno si impanchi a giudice delle mie idee e senza averne autorità o carisma pontifichi ad libitum”.

CURIOSITA’

La parola è stata  utilizzata sia nella musica che nel cinema

Musica: La canzone Guaglione fu presentata per la prima volta al festival di Napoli del 1956, scritta dal duo  Fanciulli-Salerno fu affidata ad un cantante romano Claudio Villa, il quale la giò ad Aurelio Fierro  che vinse il festival.

Cinema: Guaglione è uscito nelle sale nel 1956, l’attore protagonista è Mario Girotti all’epoca non aveva ancora cambiato nome in Terence Hill

Ecco il film completo

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più