napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Il Mattino – Barella, ma non solo! Chiesa e Piatek nel mirino

Offerta di 30 milioni di De Laurentiis per Barella, proposto anche un giocatore. No del Cagliari. Occhi anche su Chiesa e Piatek.

Il Napoli ha un buon rapporto con il presidente sardo. Un abboccamento c’è già stato qualche settimana fa con l’incontro tra Giuntoli e il procuratore Beltrami. Non c’è solo Barella: i desideri azzurri sono rivolti acche a Chiesa e Piatek.

Il mercato azzurro: Barella

Cercare un giocatore disposto a ricoprire più ruoli del centrocampo non è facile, ma il Napoli ha già un nome: Nicolò Barella, il primo della lista azzurra. Dalla scorsa estate, infatti, Giuntoli ha messo gli occhi sul talento del Cagliari che, oltre ad essere dinamico, ha grandi capacità d’inserimento e un bel tiro. Il problema resta è il prezzo e la forte concorrenza.

L’ offerta

Come riferisce l’edizione odierna de Il Mattino, Il Napoli ha offerto 30 milioni ma non bastano. Neppure inserire una pedina come Ounas interessa ai sardi che l’altro giorno, quando anche il Monaco si è fatto sotto, hanno formalizzato la sua richiesta: 55 milioni. Tutti hanno preso informazioni, anche la Juventus lo tiene sotto osservazione. Ora come ora è difficile che Tommaso Giulini accetti di metterlo in vendita a gennaio, ma è chiaro che la grandi manovre sono partite. Il Napoli ha un buon rapporto con il presidente sardo. Un abboccamento c’è già stato qualche settimana fa con l’incontro tra Giuntoli e il procuratore Beltrami, ma l’intesa non appare semplice.

Chiesa e Piatek, i desideri azzurri

Per il mercato di gennaio, resta sempre vivo l’interesse per Federico Chiesa. Già in estate il Napoli aveva fatto una proposta ritenuta inadeguata dalla Fiorentina. Non è escluso che società azzurra possa riprovarci in primavera, sebbene non ci sia l’ esigenza di rinnovare la difesa e l’attacco. Infatti, a gennaio Ghoulam e Younes dovrebbe tornare a essere disponibili. Altro nome è quello di Piatek. In meno di 3 mesi, il polacco è passato da 4 milioni a 40 milioni, per la gioia di Preziosi. Il Napoli ha provveduto a fare la sua offerta. L’attaccante vorrebbe trovare una nuova sistemazione già da adesso (guadagna 450mila euro) ma difficilmente il Genoa rinuncerà al giocatore a gennaio.

[better-ads type=”banner” banner=”81550″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

I rinnovi

La posizione contrattuale di Mertens invita a una scelta: o rinnova o in estate andrà via. La situazione di Zielinski è in stallo, dal momento che il Napoli ha intenzione di fissare una clausola che supera i 100 milioni. Il giocatore ha tutto l’ interesse a prolungare perché sul tavolo c’è l’offerta di circa 2,5 milioni a stagione (rispetto all’attuale 1,4). Nel 2020 scade il contratto con Callejon e il Napoli anche per lo spagnolo è a un bivio. Probabilmente si discuterà per un rinnovo in quanto lo spagnolo, nonostante i 31 anni, non dà segni di cedimento fisico. Attenzione anche per Giuntoli! Il Ds ha un contratto in scadenza a giugno ma l’impressione è che prolungherà per almeno altri due anni.

 

 

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più