Calciomercato Napoli

IL MATTINO: Emerson-Napoli, la trattativa non decolla, pronte due alternative a basso costo

Emerson Palmieri - Napoli. La trattativa ad oggi non è in fase avanzata. Gli azzurri valutano Mathias Olivera e Dijks del Bologna

CALCIOMERCATO NAPOLI EMERSON PALMIERI. Gli azzurri continuano a lavorare per il terzino sinistro. Spalletti aspetta Emerson Palmieri ma la La trattativa ad oggi non è in fase avanzata, c’è ancora tanta strada da fare.

Calendario Napoli 2021/2022. Alla terza la Juventus, Sarri alla 14. Derby con la Salernitana il 31 ottobre

Il calciomercato estivo del Napoli ruota principalmente attorno al futuro terzino sinistro. Ruolo più delicato e in cui ci sono state maggiori lacune nelle ultime stagioni, c’è la volontà di rinforzare quella zona di campo per arrivare preparati in vista della nuova stagione. Dall’infortunio di Ghoulam in poi Ancelotti, Gattuso e ora Spalletti hanno gestito o – nel caso dell’allenatore toscano – si trovano a gestire una situazione senza certezze. Mario Rui, l’uomo che avrebbe dovuto rimpiazzare e non far rimpiangere l’algerino, non ha convinto e può partire, anche se il Galatasaray non ha ancora presentato l’offerta giusta per convincere il presidente De Laurentiis.

Secondo quanto riporta l’edizione odierna del quotidiano il Mattino, Il Napoli avrebbe individuato due alternative a basso costo nel caso in cui non dovesse trovare l’accordo con il Chelsea per Emerson Palmieri.

Il primo nome per la fascia sinistra del Napoli è oramai da tempo quello di Emerson Palmieri. Qualora non dovesse concretizzarsi è pronto un ‘piano b’. Si tratta di Mathias Olivera, laterale mancino uruguaiano classe ’97 di proprietà del Getafe. Un’alternativa potrebbe essere anche Dijks del Bologna“.

Il Mattino aggiunge ulteriori dettagli: “Due profili diversi per età, esperienza e, soprattutto, costi. L’uruguaiano del Getafe viene valutato tra i 15 e i 18 milioni, Emerson Palmieri circa 20. La differenza è data però dagli ingaggi, con l’ex Roma che guadagna circa ll doppio del classe ’97. In queste settimane il Napoli ha avuto contatti sia con l’entourage di Olivera che con quello di Emerson, che nei piani della società resta il preferito, e a cui stanno pensando anche Inter e Roma. Trattare coi blues, però, non è mai facile: una cessione, come quella di Mario Rui, potrebbe rendere l’impresa meno ardua“.

LEGGI ANCHE

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.