Robertson: Con il Napoli sarà una gara decisiva, che atmosfera ad Anfield!

Robertson: Con il Napoli sarà una gara decisiva, che atmosfera ad Anfield! Il calciatore dichiara: “sappiamo cosa fare in campo”.

[better-ads type=”banner” banner=”81855″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”left” show-caption=”1″][/better-ads]

Robertson: Con il Napoli sarà una gara decisiva, che atmosfera ad Anfield! Il giocatore del Liverpool, cosi, si proietta alla prossima partita di Champions League contro il Napoli di Ancelotti. Dunque, si respira un clima di sfida in vista della qualificazione agli ottavi. Anche Kloop si è espresso in conferenza stampa nel post partita. Tutti attendono il big match.

Il Liverpool attende gli azzurri

Il difensore del Liverpool, Andrew Robertson, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine del match vinto dai Reds contro il Bournemouth proiettandosi, tra le altre cose, sul prossimo match contro gli azzurri: “Saranno sette giorni bellissimi. Affronteremo Napoli e Manchester United. La partita di martedì è importantissima, ma sappiamo cosa dobbiamo fare in campo”.

Ad Anfield sarà speciale

Robertson,fa la sua osservazione sul clima che si respirerà al grande evento aggiungendo: “Sono queste le settimane in cui ti rendi conto di essere un giocatore del Liverpool: giocheremo due grandi partite ad Anfield Road: l’atmosfera sarà speciale!”.

[better-ads type=”banner” banner=”81550″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Klopp vince e tira in ballo il Napoli

Anche Kloop si esprime in merito al match contro il Napoli. Il tecnico dei Reds, infatti, vince e tira in ballo la partitissima di martedì prossimo contro la squadra azzurra di Carletto Ancelotti. Jurgen Klopp ha affermato: “Quella di oggi è stata una bella vittoria, è andata bene, ma dobbiamo pensare sempre al massimo risultato in ogni partita. Questo è un campionato difficile ed imprevedibile“. Poi aggiunge: “I miei ragazzi meritano un plauso perché combattono in ogni gara, oggi festeggiamo, ma solo oggi però. Adesso c’è il Napoli. Adesso andiamo a casa, mangiamo e recuperiamo, poi domani ci alleneremo come lunedì e martedì c’è la partita con il Napoli. Questa è la vita…“.

 

Altre storie
lozano infortunio
Calemme: “Ecco come sta Lozano, novità sul contratto di Fabian Ruiz”