TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Pedullà: “Napoli, la Juventus rinuncia a Milik. L’attaccante deluso, ha preso una decisione”

Juventus Milik Napoli

Alfredo Pedullà rivela che la Juventus ha rinunciato a Milik. L’attaccante del Napoli apre alla Roma.

NAPOLI – MILIK- JUVENTUS. La telenovela Milik – Juventus è giunta ai titoli di coda, il polacco non è riuscito a spuntarla con Aurelio De Laurentiis. Milik voleva fortemente la Juventus e ha cercato di liberarsi a parametro zero per favorire i bianconeri. Lo scoglio De Laurentiis è troppo ostico da superare e l’aspettativa di finire un anno in tribuna hanno convinto il giocatore a guardarsi attorno, come ha rivelato l’esperto di calciomercato, Alfredo Pedullà. Ecco le parole del giornalista:

Il valzer degli attaccanti entra nel vivo la prossima settimana.  Arkadiusz Milik, centravanti polacco di proprietà del Napoli, ha continuato a pensare alla Juventus fino a ieri sera, in modo serio e concreto. Al punto che, aspettando un eventuale accordo tra i bianconeri e la stessa SSC Napoli sarebbe stato disponibile ad andare verso il braccio di ferro pur di liberarsi a parametro zero”.

Pedullà su Milik  e la Juventus aggiunge: “La Juve nella testa del polacco, dunque, in un tentativo di risalita per esaudire il suo desiderio. Peccato, però, che Milik non sia stato ricambiato completamente dai bianconeri: non ci sono, infatti, i margini per un accordo con il Napoli. E ora Milik deluso dalla situazione Juventus,  sta seriamente pensando alla Roma, in un’operazione senza Under, che si potrebbe chiudere nel giro di una settimana. Tutto questo perché Edin Dzeko resta in bilico, fortemente nei piani della Juve che intanto aspetta l’iter burocratico legato a Suarez“.

Archivi