TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Napoli, Under sfuma. La Roma accelera per Milik. Le ultime

Napoli, sfuma Under, sul turco della Roma, il Cagliari e l’Hertha Berlino. De Laurentiss ha fissato il prezzo di Milik.

Il Napoli, perde Under ma continua a trattare Milik con la Roma. Gli azzurri sono stati chiari con il giallorossi: “No a contropartite tecniche“. Sfumato quindi il trasferimento di Cengiz Under in maglia azzurra. Sul turco della Roma ci sono il Cagliari e l’Hertha Berlino.
La Roma chiede 17 milioni, ma è disposta a trattare. Il Napoli, sembra non voler fare sconti per Milik. Per De Laurentiis il polacco costa 30-35 milioni. Secondo quanto riporta il quotidiano “IL TEMPO” nelle ultime ore tra le due società c’è stata un’importante accelerata, con il club partenopeo che ha abbassato le pretese per il polacco.

Il Napoli potrebbe chiudere l’affare a 28 milioni di euro (25+3 di bonus), una cifra ancora diversa dalle volontà dei giallorossi. La trattativa tra Napoli e Roma per Milik, è ancora aperta nonostante l’uscita di scena di Cengiz Under.
Potrebbe essere decisiva la volontà dello stesso Milik, che ieri si è irrigidito con la sua società in attesa di ulteriori sviluppi.

Milik, secondo quanto raccolto da Sky Sport, avrebbe ufficialmente comunicato l’intenzione di rispettare il contratto che lo lega al Napoli fino al 30 giugno 2021. In questo modo Milik si libererebbe a parametro zero e sarebbe libero di scegliere la sua prossima squadra a partire da gennaio. In questa decisione si scorge lo zampino della Juventus, che ha sempre cercato di prendere il polacco a paramento zero.

Intanto il polacco ha dovuto incassare le durissime dichiarazioni di Gattuso al termine dell’amichevole contro il Pescara.

Io e la società siamo stati chiari l’anno scorso per tanti mesi riguardo Milik, doveva rinnovare il contratto ed è stata una sua scelta non farlo. Ora lui deve trovare una soluzione, noi intanto abbiamo investito e preso due attaccanti come Osimhen e Petagna“.
L’accelerata della Roma potrebbe accontentare tutti i protagonisti di questa stucchevole vicenda.

Archivi