napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Pedulla: “Le ultime su Trippier al Napoli e lo scambio Veratti-Allan…”

Da Pedullà le ultime Trippier al Napoli, Lozano e lo scambio Verratti-Allan. Il giornalista racconta le news del mercato azzurro.



Il mercato azzurro è in fermento, le ultime voci su Tripper al Napoli sembrano positive. Ancelotti ha preparato una lista di nomi, con varie alternative, e si muove di comune accordo con Giuntoli e De Laurentiis.

In azzurro non arriveranno campioni affermati, la politica del club, nonostante il secondo posto e la qualificazione in Champions non cambia.

Lozano resta tra i papabili, ma nelle ultime ore si è sparsa la voce di uno scambio Veratti-Allan.

Ai microfoni di Radio Marte, l’esperto di calciomercato, Alfredo Pedullà, ha commentato le ultime indiscrezioni sul mercato azzurro:

PEDULLÀ TRIPPIER E LOZANO AL NAPOLI

“Più che la signora Trippier, la signora Lozano può essere stata invitata in città. Che poi Trippier sia nella lista non ci sono dubbi, ma attenzione allo scambio di signore. Lozano ha sempre considerato prioritario il Napoli e ci si può portare avanti col lavoro invitando la signora Lozano in città. Con questo, non è detto che Lozano arriverà a Napoli anche perchè è un profilo che può piacere a tanti club”.

SCAMBIO VERRATTI ALLAN

“La possibilità di uno scambio tra Verratti e Allan va oltre la fantascienza. Anche il ritorno di Higuain lo è, si è lasciato male con De Laurentiis e poi il Napoli non fa queste operazioni”.

LE ULTIME SUL MERCATO DEL NAPOLI

Pedullà ha aggiunto: “Veretout è obiettivo concreto, ma non è chiusa con la Fiorentina. Con Zapata il Napoli ha commesso un errore però quando ti siedi a tavolo e ragioni col senno del poi è tutto semplice. Non tornerà perchè se fosse sul mercato, Zapata costerebbe 60 milioni.

Cavani è un desiderio, non una trattativa. Theo Hernandez invece piace, ma è una trattativa in alto mare.

Cutrone? Per lui vanno spese solo parole di elogio, bisogna vedere cosa farà il Milan e cosa vorrà fare lui. Piatek? Sinceramente non credo che il Napoli abbia più chance, poi dipende dall’allenatore che arriverà in rossonero. Il Milan però difenderà l’investimento.




Difensore centrale per il Napoli? Credo che si possa andare su un profilo giovane ma collaudato.

Prestiti? Il Parma ha Sepe, dipenderà molto da quello che faranno i ducali“.

CONSIGLIATI PER TE