Gazzetta. Napoli, Hernandez e Lozano. Pressing di Ancelotti per abbreviare i tempi.

Napoli, Hernandez e Lozano. Pressing di Ancelotti per abbreviare i tempi.

Hernandez e Lozano per il Napoli. Carlo Ancelotti,  prova ad abbreviare i tempi. Gli azzurri cercano di agire in anticipo rispetto alla possibile concorrenza. 




NAPOLI-HERNANDEZ-LOZANO. I nomi più caldi per il mercato del Napoli sono: Hernandez e Lozano. Il primo, Theo Hernandez, 21 anni, fratello di Lucas, campione del mondo con la Francia, è un uomo di fascia, rapido e veloce. Il secondo Hirving Lozano ha fatto innamorare Ancelotti durante il mondiale.

Il Napoli, col quinto fatturato di Serie A, ma che alla fine arriva sempre (o quasi) secondo, sta cercando in qualche modo di accelerare sul mercato.

Già da tempo Ancelotti, spiega la Gazzetta,  con il direttore sportivo Cristiano Giuntoli e la supervisione del presidente Aurelio De Laurentiis hanno stilato una lunga lista di possibili acquisti.

Nel senso che per ogni ruolo da coprire sono almeno tre-quattro i nomi dei papabili. Perché il Napoli non ha la forza economica per poter offrire più di tutti per cartellino e ingaggio, specie se si entrasse in concorrenza con club della Premier britannica o della Liga spagnola.

E allora ecco che la leva più convincente può essere costituita dal palmares invidiabile di Ancelotti, l’uomo in più del Napoli sul mercato, anche se il diretto interessato non vuol fare il manager all’inglese.

HERNANDEZ E LOZANO PER IL NAPOLI

Dalla Spagna, il quotidiano Marca scrive che nei giorni scorsi ci sarebbe stata una telefonata di Ancelotti a Theo Hernandez.

Il terzino sinistro francese attualmente in forza ai baschi della Real Sociedad. Il cartellino è di proprietà del Real Madrid, dove il ventunenne ha disputato la passata stagione, pur senza brillare particolarmente. Il club di Florentino Perez aveva pagato 24 milioni all’Atletico di Madrid per poterlo ingaggiare.

Il Napoli in questo, e in altri casi, sta cercando per l’appunto di agire in anticipo rispetto alla possibile concorrenza. Oggi Hernandez, se accettasse, saprebbe già di poter giocare in una squadra, quella azzurra, in seconda fascia (quasi sicuramente) per ranking Uefa nella prossima Champions League.

C’è un fattore che potrebbe aiutare la trattativa: l’agente di Hernandez è Manuel Garcia Quilon, lo stesso di Albiol e Callejon, che dunque conosce bene la realtà del Napoli.

Napoli, Hernandez e Lozano. Pressing di Ancelotti per abbreviare i tempi.

L’ INDIZIO SOCIAL DELLA MOGLIE DI LOZANO

Da Castel Volturno vorrebbero avere Delle risposte da Hirving Lozano e dal Psv riguardo alle offerte già formulate.

Ma da Eindhoven sono convinti che arriveranno dalla Premier offerte ancora migliori e non hanno intenzione di chiudere in fretta.



Intanto, piccolo indizio social per quello che può valere, la moglie di Lozano su Instagram ha cominciato a seguire il Napoli. C’è chi giura che la signora con papà Lozano sia già stata in città, e non certo per far da turista.

Altre storie
De Laurentiis: "Hanno avuto tre mesi per i lavori. Io li avrei fatti in 10 giorni"
Video – De Laurentiis: “Problemi con stadio di proprietà. Prima o poi cederò Koulibaly”