Calciomercato NapoliTutto Napoli

CORRIERE: Ancelotti sul mercato. La nuova strategia per un Napoli più forte

Ancelotti sul mercato prepara la lista e una nuova strategia. Il tecnico vuole un Napoli più forte e competitivo. No a giocatori da 10 milioni.




NAPOLI – Ancelotti, sin dall’eliminazione in Europa League con l’Arsenal, ha evidenziato i cardini del mercato. Il tecnico ha spiegato che le basi del futuro sono state già poste da tempo.

L’ossatura della squadra resterà inalterata, senza cessioni eccellenti; arriveranno giocatori in grado di garantire un salto di qualità e personalità, senza però investire su elementi da dieci milioni annui di ingaggio.

LA STRATEGIA DEL NAPOLI

Il Napoli valuta e contatta diversi profili per ogni ruolo, così da coprire eventuali falle ed eventuali retromarce, fermo restando le prime scelte.

Tipo Trippier ed Hernandez: esterno destro inglese il primo e mancino francese il secondo che negli ultimi giorni stanno movimentando, e non poco, i giochi delle fasce.

Ancelotti sul mercato. La nuova strategia per un Napoli più forte

LA LISTA DI ANCELOTTI SUL MERCATO

La lista, di Ancelotti sul mercato, o il listone è pronta. Chi conosce bene le dinamiche del mondo e del mercato azzurro, spiega il corriere dello sport,  garantisce che sarà un’estate rovente e lunga almeno quanto l’elenco dei nomi valutati da De Laurentiis, Ancelotti e Giuntoli.

Direttore sportivo attivissimo tra contatti, colloqui e incontri almeno quanto l’allenatore.

Le idee sono numerose,  ma è ovvio che i passi, come ha sottolineato più volte il tecnico in persona, non saranno mai «più lunghi della gamba».

Ovvero: il Napoli ha la sua linea, i suoi parametri economici e anche anagrafici, e le deroghe sebbene ammesse non sono frequenti. Però vuole arrivare al momento del dunque avendo più di un’alternativa in mano: con più sì per ciascun ruolo, avendo la piena disponibilità dei giocatori, avrà più forza nel trattare con i club.

I NOMI PER UN NAPOLI PIÙ FORTE

Il primo nome per la fascia sinistra è Hernandez, mancino di proprietà del Real Madrid che gioca in prestito alla Real Sociedad.

Ancelotti pensa anche Castagne dell’Atalanta e ha valutato Tierney del Celtic. Con Trippier del Tottenham, invece, le cose si sono sviluppate più velocemente, tant’è che lady Charlotte, la moglie del giocatore, è stata anche a Napoli a visitare città e appartamenti.

L’ultima idea, ma l’anagrafe è nemica, è Ilicic dell’Atalanta che piace tanto a Davide Ancelotti.



In uscita dovrebbero esserci, Hysaj, Diawara, Rog. Da decidere il futuro di Simone Verdi.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.