ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Gazzetta – Napoli su Boga, De Laurentiis lo prenderà con la cessione di Lozano

Napoli su Boga, De Laurentiis lo prenderà con la cessione di Lozano

Il Napoli vuole Boga dal Sassuolo. Aurelio De Laurentiis lavora per arrivare al calciatore del  Chelsea. Il colpo finanziato dalla cessione di Lozano.

Il Napoli vuole Jeremie Boga, esterno del Sassuolo. La società partenopea lavora alla prossima stagione e Boga è uno dei tasselli che De Laurentiis vuole regalare a Gattuso.

L’edizione odierna della Gazzetta dello sport, ha fatto il punto sulla questione Napoli-Boga: “Il giocatore piace, non solo a Giuntoli e Gattuso, ma anche a Aurelio De Laurentiis che ha dato l’ok per avviare la trattativa.

C’è soltanto un problema, eventualmente, da superare: Boga è stato un giocatore del Chelsea e quando il club londinese l’ha ceduto, s’è riservato una sorta di diritto morale per il riacquisto del nazionale della Costa d’Avorio.
Con l’arrivo di Boga, Gattuso potrà avere l’esterno in grado di saltare l’avversario.

Il club sta valutando anche la possibilità di ottenere il finanziamento necessario per concludere l’operazione dalla cessione di Hirving Lozano.
L’esterno messicano è stato l’acquisto più costoso dell’era De Laurentiis, per lui sono stati investiti 50 milioni di euro tra cartellino e commissioni.

Ma, fin qui, è stato il vero flop della stagione. L’ha voluto fortemente Carlo Ancelotti, salvo poi metterlo in discussione.

La gazzetta aggiunge: “Con l’avvento di Rino Gattuso è addirittura diventato un panchinaro fisso, il tecnico ha spiegato più volte che il ragazzo ha difficoltà nel fare le due fasi, sulla fascia sinistra.

In effetti, al nazionale messicano viene imputato la poca partecipazione alla fase difensiva. È considerato l’alternativa a Lorenzo Insigne, ma in alcune partite il tecnico gli ha preferito finanche Elmas sulla fascia sinistra.

Ovviamente, la priorità sarà quella di evitare un altro flop, quello economico, e provare a cederlo per la stessa cifra investita a giugno scorso in modo da poter disporre dei 20 milioni necessari per soddisfare la richiesta del Sassuolo“.

Archivi