Le Interviste

Hamsik: “Sono stato ad un passo dal Dortmund. Ancelotti e il rito della cresta…”

Hamsik è stato vicinissimo al Borussia Dortmund. Lo slovacco rivela alcuni retroscena a Sport Bild. Ancelotti e il rito della Cresta.

[better-ads type=”banner” banner=”81855″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”left” show-caption=”1″][/better-ads]


Hamsik
è stato ad un passo dal Borussia Dortmund. La rivelazione arriva direttamente da Marek Hamsik. Il centrocampista e capitano del Napoli, ha rilasciato un’intervista a Sport Bild nella quale ha rivelato il retroscena di mercato:

Nel 2016 sono quasi stato vicino al Borussia Dortmund, e ho negoziato con il club, è vero. Ma le trattative non erano così facili. Mi era stato detto che il Borussia doveva vendere alcuni suoi giocatori prima che potessero prendermi. Questa trattativa si è trascinata sino ad agosto. All’epoca avevo già iniziato la preparazione con Napoli e non volevo andarmene“.

Hamsik ha poi aggiunto: “Ancelotti è un grande allenatore, i suoi discorsi mostrano che ci vedeva lungo anche da giocatore. E’ un uomo amabile. Anche se ha fallito al Bayern non deve dimostrare niente a nessuno. Ha già vinto tanto da allenatore, questo è già sufficiente. Mi colpisce come non sia mai stressato o frenetico, anzi a volte è molto calmo“.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Quando sono arrivato al Napoli, continua Hamsik la squadra non era in un buon momento. Abbiamo costruito insieme qualcosa, siamo cresciuti e naturalmente club come Barcellona e Real Madrid sono sempre attraenti ma io non ho rimpianti, rifarei le mie scelte. Al mattino ho bisogno di gel e di due o tre minuti per la mia cresta, la mia pettinatura è un marchio di fabbrica: la terrò finché gioco“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.