napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

FOX – Cavani è possibile: evita lo sceicco e fa scintille con Neymar

Cavani-Napoli, è davvero possibile! Edi evita lo sceicco, non vuole rinnovare. ADL in agguato e intanto L’ex Napoli fa scintille con il compagno Neymar.

Cavani-Napoli, è davvero un’ occasione possibile. Edinson evita lo sceicco, non vuole rinnovare. ADL in agguato per avanzare una proposta appetibile. Il rapporto tra l’attaccante di Salto e la piazza partenopea è molto forte e sfugge alle dinamiche di campo. C’entra anche la famiglia, riferisce Fox Sports. Intanto L’ex Napoli fa scintille con il compagno Neymar nel match Brasile – Uruguay.

Cavani tra Psg e il Napoli

Edinson Cavani potrebbe realmente tornare al Napoli. Come riporta l’ edizione odierna di Fox Sports, il Napoli, sebbene non possa ancora garantire stipendi in linea con le altre squadre europee, continua a sognare. Inoltre, il rapporto tra l’attaccante di Salto e la piazza partenopea è molto forte e sfugge alle dinamiche di campo. Cavani, a 31 anni, potrebbe decidere di tornare nella città in cui la sua famiglia si è stabilita da diversi anni ma, a tale scopo, si dovrà convincere il PSG con argomenti importanti. Al momento Cavani sta evitando tutti gli appuntamenti, proposti dallo sceicco del PSG, per discutere sul rinnovo di contratto. Alla base di questi tentennamenti ci sarebbe, in primis, un’incompatibilità con Neymar, la vera stella della squadra. Nel frattempo, Aurelio De Laurentiis è in agguato. Qualora i rapporti si rompessero definitivamente e, contestualmente, Cavani decidesse di ridurre l’attuale ingaggio, le strade tra il Matador e il club azzurro potrebbero nuovamente incrociarsi.

Brasile-Uruguay: fallaccio e scuse respinte

Proprio i rapporti tesi con Neymar sarebbero alla base del malcontento dell’ ex Napoli. L’ ultimo episodio, tra i due compagni del PSG, si è, infatti, verificato proprio nell’ amichevole, decisa da un rigore del brasiliano. La partita è stata particolarmente vivace, caratterizzata da momenti di tensione e da falli molto duri, come quello commesso da Cavani sul compagno di squadra al Psg. Come è noto i rapporti tra il Matador e O’Ney non sono affatto idilliaci. Le liti, in particolare, sono iniziate con la celebre questione del rigorista di casa Psg, risalente a circa un anno fa, quando il brasiliano “rubò” il penalty all’ex Napoli, che non la prese affatto bene. Entrambi hanno sempre negato pubblicamente che esistano problemi tra loro, ma quanto si è visto in campo sembra confermare che tra loro il rapporto sia quantomeno difficile. Nel finale, l’uruguaiano interviene in ritardo sul brasiliano e poi cerca di aiutare Neymar a rialzarsi. Il numero 10, evidentemente stizzito, ritira la sua mano e rifiuta le scuse. Seguono alcuni secondi di sguardi non esattamente amichevoli tra i due. L’episodio, che in poche ora ha fatto il giro del mondo, conferma l’ infelice clima dello spogliatoio del Psg e continua a far sperare in un ritorno a Napoli del Matador.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più