Calcio NapoliTutto Napoli

Serie A, Cairo contro Agnelli: “Sei un Giuda!” momenti di tensione durante la riunione di lega

Tensione tra Cairo e Agnelli durante la riunione della lega di serie A. Il patron del Toro attacca anche Marotta: "Si vergogni"

Sei un Giuda!” Cairo attacca Agnelli durante la riunione dei club di A per discutere della questione superlega. I club di serie A si sono riuniti in videoconferenza per una sessione straordinaria. Il tema del dibattito era la neonata superlega. Momenti di tensione si sono registrati tra il patron del Torino, Ubano Cairo e i club scissionisti. Nel Mirino di Cairo sono finiti Agnelli e Marotta.

CAIRO BACCHETTA AGNELLI E MAROTTA

Nel corso della riunione molti club di A hanno chiesto le dimissioni da consigliere federale della Figc di Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter. Ad Agnelli, è stato rinfacciato in particolar modo il suo ruolo nella operazione con i fondi di private equity. Urbano Cairo lo ha apostrofato ripetutamente come “Giuda”.
Inter, Milan e Juventus hanno ribadito di voler aderire alla superlega, spiegando ai club di serie A i vantaggi anche in termini di meccanismi di solidarietà. Le parole di Agnelli non hanno convinto, Torino, Roma e Sampdoria tra i più contrari. Il confronto proseguirà la prossima settimana, quando le società si rivedranno in presenze per continuare ad affrontare il tema.

LA SUPERLEGA ATTENTATO ALLA SERIE A

Urbano Cairo si è scagliato contro Agnelli e Marotta ai microfoni dell’agenzia Ansa:

È un attentato alla salute di una associazione come la Lega: se uno come Marotta, ad dell’Inter, fa una cosa del genere si deve dimettere dalla Figc subito, e deve vergognarsi. Tu sei ad dell’Inter, società che ha concepito con altre 11 il progetto Superlega, non puoi rimanere a rappresentare la Serie A in Figc perché stai attentando alla vita di una associazione. Il progetto non andrà in porto, ma chi lo ha concepito sta attentando alla Lega di serie A e per questo tradimento deve dimettersi e vergognarsi. E la stessa cosa vale per Agnelli“.

“Sembra che il progetto l’abbiano depositato il 10 gennaio quindi gli ho detto durante la riunione ‘come puoi venire qui a parlare di solidarietà quando hai sabotato la trattativa coi fondi, sapendo già che stavi facendo la Superlega? Come puoi andare a trattare per l’operazione fondi quando stai già lavorando alla Superlega?”. Ma come si fa? È un tradimento, è da Giuda, conclude Cairo.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.