Le Interviste

Zazzaroni contro Spadafora: “Quello che ha fatto è assurdo”

Ivan Zazzaroni del Corriere dello Sport parla di Vincenzo Spadafora che ha rimesso la delega allo Sport, facendo tremare il governo.

Vincenzo Spadafora ha rimesso la delega allo Sport, Ivan Zazzaroni del Corriere dello Sport a Radio Punto Nuovo commenta quanto accaduto: “Quello che ha fatto è assurdo. Il cambiamento nel giro di poche ore di una bozza presentata alla maggioranza, credo sia mai capitato ed ora è isolato. Ha tutta la maggioranza contro, secondo me l’ha pensata troppo grossa. C’è bisogno di competenza e serietà, anche nelle alleanze bisogna sempre controllare da che parte gira il vento. La questione che ci possano escludere dalle Olimpiadi è una nuova sparata di Malagò. Io sono assolutamente a favore del limite dei mandati, sono d’accordo sul trovare un equilibrio, come i Presidenti della Repubblica. Sono piuttosto preoccupato“.

Zazzaroni oltre che del caso Spadafora, parla anche delle Italiane in Europa: “Stasera per la Roma sarà dura, come per Sarri. C’è un’aria pesantissima a Torino per quanto gli riguarda. Barcellona-Napoli finisce 2-2“. Chiusura sul nuovo proprietario della Roma, Dan Friednkin: “Ho una sola certezza su Friedkin: non farà peggio di Pallotta. Vedremo come strutturerà la società, ma è umanamente impossibile fare peggio di lui. Totti rientra? Non è l’aspetto fondamentale, se torna a Roma, bene. De Laurentiis rischia? Non credo, ha molta più esperienza. Spero vivamente non sia stanco, anche perché non vedo arabi o cinesi pronti ad acquistare la società“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.