napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Zampini attacca i napoletani, Varriale risponde: è lite sul web!

Zampini attacca i napoletani, Varriale risponde: è lite sul web! Il giornalista RAI: “Juventini, rispondete a questa domanda…”

Zampini attacca i napoletani, Varriale risponde: è lite sul web! Botta e risposta su Twitter tra l’ avvocato, fondatore del blog Juventibus e il giornalista Rai, in cui, l’ avvocato e conduttore, riprendendo le parole di Raffaele Cantone, Presidente dell’ Autorità Nazionale Anticorruzione, attacca i napoletani. Il giornalista RAI: “Juventini, rispondete a questa domanda…”

Zampini e Varriale: è lite!

I giornalisti Massimo Zampini ed Enrico Varriale sono stati protagonisti di un botta e risposta sui loro rispettivi profili ufficiali Twitter. L’ avvocato tifoso bianconero ha attaccato i napoletani affermando: “Parliamo di cose serie. È dovuto venire Cantone a spiegarvelo. Il convegno imbarazzante, le tesi di diritto tragicomiche, le lagne insopportabili, perché si vince, perché si perde. Tutto in 2 minuti e 20, da un tifoso del Napoli che è una persona seria”. Il riferimento è al convegno che si è tenuto ieri all’università Suor Orsola Benincasa.

La risposta di Varriale

Pronta la risposta di Enrico Varriale: “Che Raffaele Cantone fosse una persona seria io lo sapevo già. Qualche tuo amico lo ha definito feccia. Nota le differenze. Vorrei poi che, con la stessa serietà, analizzassi anche le altre cose dette da Cantone, su rispetto delle regole e la vergogna dei cori razzisti in alcuni stadi. Mi piacerebbe poi che qualche tifoso juventino serio rispondesse a questa semplice domanda: Come si spiega che Orsato,dopo la famigerata Inter-Juve, gara comunque fondamentale per assegnare l’ ultimo scudetto, stia arbitrando solo partite di 2nda e 3za fascia? Attendo fiducioso”.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più