napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Video intervista a Fabrizio Amoruso alias 91Karmas

Intervista a Fabrizio Amoruso, alias 91Karmas,

Fabrizio grazie per l’intervista concessa partiamo subito con le domande:

Come mai hai scelto lo pseudonimo 91Karmas come nome d’arte?
Ho mischiato insieme delle cose che mi rappresentano, innanzitutto Karmas è uno dei miei vocaboli preferiti sia come parola che come significato, 91 rappresenta invece il mio anno di nascita, ho fatto il mix delle due cose diciamo.

A chi ti ispiri musicalmente? Chi ha formato il tuo percorso?
Nel panorama rap italiano mi hanno influenzato i dischi dei 13 Bastardi, Fabri Fibra, Paura, dischi fine anni 90 inizio 2000 che mi hanno influenzato particolarmente, con contenuti molto forti, quasi hard core. Poi musica di altro genere, dal Jazz al Metal(che ascoltavo da piccolo). Sono stati questi gi artisti che mi hanno formato.
Di cosa parlano le tue canzoni?
I brani hanno una connotazione concettuale che varia, ci sono brani più sostenuti con concetti più forti come “Ma che ti aspetti?”, “Che cambia?” che hanno una connotazione più progressista sul dare un’idea del mondo che mi circonda, così ci sono brani che rappresentano le sensazioni, le emozioni che stò provando, poi ci sono brani più leggeri che parlano di cose più semplici, come può essere  Bon wuayage, uscito con Marco Ibrido che parla dello scenario hip hop italiano e dell’atteggiamento di tante persone all’interno di questa cultura.

Perché si dovrebbe ascoltare musica rap e non musica trap?
Dipende dai gusti. Nel fare, provengo da una cultura hip hop molto forte, a Napoli è molto radicata, ed avere dei cambiamenti drastici non fa parte del mio stile, i cambiamenti che ho sono lenti e molto ragionati e parte di un percorso, non drastici. Per quanto riguarda fare trap io penso che il mercato di questa musica sia totalmente saturo, non tanto per la commercialità, che cambia nel tempo .
Cos’è per te la musica rap? Nella tua vita?
Un mezzo di comunicazione, Rap sta per Rhythm and poetry, ritmo e poesia quindi fondamentalmente un’unione di due strumenti, quello musicale e quello poetico, un potentissimo mezzo di comunicazione, il rap è un’ottimo modo per dire quello che si vuole per far arrivare messaggi forti agli ascoltatori.

Puoi fare un saluto ai nostri lettori??
Certamente, saluto tutti i lettori e ascoltatori di napoli più, vi rimando al mio canale 91Karmas, condividete ed ascoltate i brani per farli arrivare a quante e più persone possibili
CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più