napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Video. Ancelotti: “Contro la Juve servirà personalità. Mercato? speriamo di essere contentissimo”

Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Napoli. Il tecnico del Napoli ha parlato di Llorente e del mercato.



Carlo Ancelotti in conferenza stampa ha presentato Juventus – Napoli. Il tecnico dei partenopei ha parlato anche del mercato, con l’operazione Llorente in via di definizione.

ANCELOTTI SU JUVENTUS NAPOLI

“Per noi si tratta di un test impegnativo ed importante, loro restano i favoriti, noi stiamo bene, ma sarà il campo a dare giudizio più importante.

Domani vorrei vedere un Napoli che dimostra di essere competitivo contro una squadra molto forte, dobbiamo essere bravi sia in fase di difesa ed attacco, voglio vedere personalità.

Il Napoli può vincere lo Scudetto?

Ho visto un gruppo che ha grandi qualità, gli arrivi hanno aumentato la qualità dell’organico, tramite il lavoro possiamo ancora

Come sta il Napoli?

I problemi in difesa non sono dovuti alle condizioni fisiche di Koulibaly e Manolas, è tutta la squadra che deve difendere. Maksimovic terzino destro? E’ una possibile opzione, se giochi contro un tridente i terzini devono stare un po’ più stretti.

La designazione di Orsato? Ci sono tanti arbitri bravi, Orsato ha esperienza internazionale. Nessun problema.

Juventus-Napoli troppo presto? Forse toglie un po’ d’importanza al risultato, mi aspetto conferme sul campo e la dimostrazione che possiamo essere molto competitivi.

Chi può essere il protagonista?

Tanti possono essere i protagonisti in gare del genere. Il Napoli deve essere pronto, sicuramente giocherò con 14 giocatori non voglio puntare solo su 11 giocatori, voglio vedere carattere, più le cose sono difficili più devono stimolare.

Milik?  Non è stato convocato, ha lavorato a parte in questa settimana. Speriamo di recuperarlo dopo la sosta. Il nuovo regolamento sul fallo di mani? Credo che le nuove regole hanno complicato le decisioni arbitrali, hanno cercato di rendere il fallo di mano più oggettivo possibile, ma alcune situazioni sono discrezionali. Spero che si possa fare un passo indietro.

Ghoulam? Sta bene, era pronto anche a Firenze, ma ho fatto una scelta diversa. L’algerino è in ottime condizioni.

CRITICHE SUL RIGORE DI MERTENS

Non era rigore su Zielinski e con altrettanta onestà dico che non era rigore su Mertens.

La gara contro la Fiorentina? Mi rimane il sapore di una vittoria su un campo difficile, anche se abbiamo preso tre reti. La possibile accoglienza dei tifosi della Juventus? Non mi aspetto niente”.

Lozano ha detto di essere al mio servizio? Sono le dichiarazioni ufficiali (ride, ndr). La mia volontà è solo una parte, poi c’è anche la valutazione della società. Hirving ha un profilo ideale per noi, tecnicamente è molto forte. Poi è giovane, ha ambizioni ed è umile. Credo che questo sia un vantaggio”.

Ronaldo mi ha contattato per il dopo Allegri? L’ultima volta che ho parlato con Ronaldo è quando è venuto a Napoli, poi non l’ho più sentito.

Sarri in panchina? Sarei certamente contento, è un piacere poterlo incontrare dopo qualche anno e vederlo che sta bene.


ANCELOTTI SU LLORENTE E IL CALCIOMERCATO

Mercato in uscita? La società sta facendo bene, non è facile spostare giocatori, non abbiamo mai forzato giocatori ad uscire. Qualcuno ha chiesto la possibilità di giocare un po’ di più e questa possibilità gli è stata concessa. Al momento la rosa è questa e lotteremo così in tutte le competizioni.

Llorente? E’ un giocatore che conoscono tutti, ha caratteristiche diverse rispetto ai nostri attaccanti, può aumentare la qualità offensiva della squadra. In attacco stiamo facendo bene, Callejon, Insigne e Mertens hanno fatto molto bene a Firenze, anche l’uscita da dietro con i difensori è buona.

Contento del mercato?  Sono contento, non siamo ancora alla fine di agosto, speriamo di essere contentissimi! Al momento è andato tutto per il verso giusto.

ANCELOTTI SULLA CHAMPIONS

Girone Champions? Migliore dello scorso anno, il Liverpool lo conosciamo tutti, il Salisburgo ha cambiato tanti giocatori ed il Genk ha vinto il campionato belga. Si tratta di un girone da giocare con la massima attenzione.

Contento dell’arrivo di Llorente?  Non sono interessato al mercato, in questo momento penso ad altro, se arriva sono molto contento. Icardi? Nessun rimpianto.

Lozano? E’ in ottima condizione, sta bene, la sua condizione fisica è molto buona. Si sta adattando alle nuove idee, è pronto per giocare.

Un pensiero per Luis Enrique? C’è poco da dire in queste circostanze, gli sono molto vicino, ha subito un gravissimo dramma.

IL VIDEO DELLA CONFERENZA DI ANCELOTTI

Clicca su play per far partire il video integrale della conferenza stampa di Ancelotti

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più