Enrico Varriale: “Il Napoli è l’unica rivale credibile della Juventus. Su mazzoleni…”

Varriale sul Napoli: "Ancelotti non ha giocatori di livello straordinario. Ora è condannato all'impresa"
Ultimo aggiornamento:

Enrico Varriale sul Napoli: “E’ l’anti.Juve, l’unica rivale credibile. Su Mazzoleni non ha visto il fallo di mano di Benatia in Milan-Juventus”

[better-ads type=”banner” banner=”81855″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”left” show-caption=”1″][/better-ads]

Arrivano le dichiarazioni di Enrico Varriale sul Napoli.  A Radio Marte il giornalista ha parlato del club azzurro definendolo nei fatti l’ unica anti-Juve. Varriale si è poi anche soffermato sull’ episodio arbitrale di Milan – Juve. Ecco le parole di EnricoVarriale sul Napoli:

Il Napoli è l’ anti- Juve

Il Napoli è l’anti-Juve. La squadra di Ancelotti è l’unica rivale credibile della Juventus perchè mette in campo un gioco consolidato, ha un’identità ed una continuità di risultati. Le frenate dell’Inter possono destare qualche sorpresa, ma dimostrano che solo il Napoli è attrezzato per contrastare la Juventus“.

Varriale su Milan-Juve

Varriale prosegue su Milan-Juve: “Le società devono sempre provare a migliorarsi, in Italia e in Europa. Magari ieri la Juventus anche in 10 contro 10 avrebbe battuto il Milan, ma intanto togli Benatia e poi vediamo come finisce. Il fallo di mano è volontario e c’è poco da dire, mi spiace che alcuni vogliano nasconderlo. Arbitrare è difficilissimo per cui gli arbitri possono sbagliare, ma mi sorprende che ieri Mazzoleni sia andato anche al Var”.