Rassegna Stampa

Tuttosport – Insigne affaticato dopo la Nazionale, Gattuso lo vuole al top con la Juve

Lorenzo Insigne ha giocato due delle tre partite disputate con l'Italia di Roberto Mancini, il calciatore verrà centellinato da Gattuso

Lorenzo Insigne ha giocato due delle tre partite disputate con l’Italia di Roberto Mancini, il calciatore verrà centellinato da Gattuso.

Per Gennaro Gattuso non sarà affatto semplice stilare la formazione del Napoli che sabato alle 15 affronterà il Crotone allo stadio Diego Armando Maradona. Il tecnico deve fare i conti con gli infortuni di Ospina e Demme, con il portiere che sicuramente non recupererà. Ma Gattuso deve tenere conto anche degli infortuni in Nazionale di Mertens e Koulibaly (squalificato col Crotone ndr) . A questo si aggiunge il tour de force dei giocatori impegnati in giro per il mondo. Uno di questi è sicuramente Lorenzo Insigne. Il capitano del Napoli ha giocato due delle tre gare di qualificazione disputate con l’Italia. Da qui nasce l’esigenza di Gattuso di cercare di centellinare l’utilizzo di Insigne in vista dei match con Crotone e Juve.

Insigne e Mertens: la strategia di Gattuso

Ecco quanto scrive Tuttosport sul piano di Gattuso per Insigne: “E’ vero che bisogna pensare ad una partita alla volta, però è vero che il recupero della terza giornata diventa uno snodo cruciale nella prospettiva della qualificazione in Champions: se dovesse uscire indenne dall’Allianz Stadium, le probabilità diventerebbero altissime. Allora Gattuso non vuole correre il rischio di perdere per quella sfida cruciale tanto Demme quanto Lozano, diffidati, oppure Mertens e Insigne indolenziti ed affaticati dopo le gare in Nazionale“. Ovviamente Gattuso sa perfettamente che la sfida col Crotone offre gli stessi tre punti di quella con la Juve, ma nello stesso momento qualche scelta deve essere fatta. E’ possibile che Insigne parta titolare per poi riposare nella ripresa se le cose dovessero mettersi subito bene. Sicuri di un posto da titolare nella sfida Napoli-Crotone sono Meret, Fabian Ruiz, Zielinski e Politano. Osimhen parte in netto vantaggio su Mertens per quanto riguarda il ruolo di punta centrale. Possibile la staffetta nella ripresa tra il nigeriano ed il belga.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.