Quattro cessioni per il Napoli: Gaetano va in serie B

Cessioni Napoli: Gaetano in B

Quattro cessioni per il Napoli che oltre ad acquistare deve piazzare gli ‘esuberi’. Gaetano è richiesto in Serie B, gli azzurri ci pensano. 

 

 

Le cessioni in casa Napoli sono d’obbligo anche durante il mercato invernale. Cristiano Giuntoli sta lavorando anche sul mercato in uscita, con alcuni calciatori da piazzare. Gaetano va in B mentre Amato Ciciretti è vicinissimo a firmare per l’Empoli, l’attaccante è stato solo una meteora in casa Napoli che ora potrebbe cederlo.  Sul fronte uscite, secondo quanto fa sapere Repubblica, c’è anche Lorenzo Tonelli. Il difensore centrale anche in piena emergenza difesa, con Koulibaly out, non è stato preso in considerazione. Anche Gennaro Gattuso non punta su di lui, quindi sta cercando più spazio. La Sampdoria è la squadra più vicina a Tonelli in questo momento. Altro giocatore in partenza è Ghoulam, con il Marsiglia sempre molto attivo sull’esterno mancino che non riesce a riprendersi dopo i due infortuni subiti.

 

 

Cessioni Napoli: Gaetano va in B

Gianluca Gaetano è pronto ad andare in Serie B. Il giovane centrocampista del Napoli vuole avere maggiore minutaggio e la società di Aurelio De Laurentiis è pronto ad accontentarlo. In questo campionato Gaetano non si è proprio visto, ma ha avuto modo di stare stabilmente in prima squadra. Tra le quattro cessioni del Napoli c’è anche Gaetano richiesto da Cosenza e Juve Stabia. Due soluzioni che gli azzurri stanno valutando, anche perché in B il calciatore sarebbe un valore aggiunto per chiunque. Il centrocampista ha necessità di mettere minuti nelle gambe e di confrontarsi con campionati tosti, la serie cadetta potrebbe essere un ottimo trampolino di lancio. Con il mercato in uscita il Napoli vuole dare una rosa più snella a Gennaro Gattuso che attende ancora il suo primo acquisto, Lobotka viene dato in arrivo ma la firma non c’è ancora.