Rassegna Stampa

Corriere – Spalletti gioca il calcio di Gattuso, ma il Napoli sonda due allenatori stranieri

Il Napoli deve conquistare la Champions League sul campo ma la società deve scegliere anche il tecnico al posto di Gennaro Gattuso

Il Napoli ha come nomi per il post Gattuso due nomi su tutti: Massimiliano Allegri e Luciano Spalletti. Il tecnico ex Juventus è quello che piace di più al patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Ma c’è il, non poco rilevante, problema che piace anche al Real Madrid. In un gioco di incastri ci finisce pure la Juventus che deve trovare un sostituto per Andrea Pirlo, anche sei il giudizio sull’ex centrocampista è sospeso in attesa di capire se conquistare la qualificazione Champions League o meno. In ogni caso se la Juventus dovesse riuscire a strappare Zidane al Real Madrid, allora il club spagnolo punterebbe Allegri, con il Napoli che dovrebbe virare su un altro tecnico.

Luciano Spalletti per il Napoli è sicuramente una delle soluzioni maggiormente quotate. Corriere dello Sport fa sapere che l’idea di calcio di Spalletti si avvicina moltissimo a quella di Gattuso. Il 4-2-3-1 utilizzato dal tecnico calabrese è lo stesso che piace a Spalletti, quindi sarebbe una continuità sotto il profilo tecnico e tattico.

Nuovo allenatore Napoli: la pista estera

Ma ci sono altre soluzioni per il nuovo allenatore del Napoli che puntano anche a nomi non italiani. Necessariamente De Laurentiis non può precludersi nessuna possibilità, fino a quando non avrà in mano la firma del nuovo allenatore. Secondo Corriere dello Sport i nomi stranieri per la panchina del Napoli sono due: Galtier, che si sta giocando la Ligue 1 con il Lille e Garcia, che ha già conosce il campionato italiano avendo allenato la Roma.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.