CORRIERE. Napoli, James Rodriguez ha detto si. Ancelotti decisivo. Tutti i dettagli

Napoli, James Rodriguez felice di ritrovare Ancelotti. De Laurentiis ha parlato con Mendes. Elevata la valutazione del Real Madrid.



Il Napoli continua la manovra di avvicinamento a James Rodriguez.

Il colombiano, si considera un figlioccio di Carlo Ancelotti e ha già dato il suo ok per raggiungerlo al Napoli.

James ha lavorato con il tecnico di Reggiolo prima al Real Madrid (proprietario attuale del suo cartellino) e poi al Bayern di Monaco, da cui si è appena svincolato per fine prestito.

El Bandido”, che compirà 27 anni il prossimo 12 luglio e ha una valutazione di circa 40 milioni (trattabili), è da ieri nettamente in cima alla lista dei desideri di mercato del club azzurro.

Secondo l’edizione odierna del Corriere dello sport, James Rodriguez avrebbe accettato il trasferimento a Napoli, stimolato dall’idea di ritrovare l’amico Ancelotti, che ieri ha compiuto 60 anni, e di confrontarsi con un campionato nuovo.



I rapporti tra De Laurentiis  e Jorge Mendes sono idilliaci, il manager sarebbe a lavoro per abbassare le pretese del Real Madrid.

Il Napoli non si ferma a James Rodriguez, altre operazioni bollono in pentola.

Altre storie
Di Lorenzo, un giocatore prezioso per la serie A. Lo chiamavano Batigoal
Italia a valanga sul Liechtenstein, assist per Di Lorenzo