Calcio Napoli

Le Iene, Filippo Roma: ” Il mondo arbitrale è un muro di gomma. Ascoltare l’audio del VAR in una gara della Juventus è impossibile. Trentalange non mi ha fatto intervistare Mariani! “

Non si placano le polemiche sulle decisioni di Mariani e del Var dopo Inter-Juventus

Filippo Roma delle Iene parla degli arbitri di Trentalange e delle recenti polemiche sull’applicazione del protocollo VAR.

LE IENE, FILLIPPO ROMA E GLI ARBITRI

La decisione dell’arbitro Mariani di rivedere le immagini del contatto tra Dumfries e Alex Sandro, dal quale nasce il rigore del definitivo 1-1 in Inter-Juventus, riapre il dibattito sul VAR e le casistiche di intervento. Il direttore di gara prima giudica in campo, poi ricorre alle immagini: non è quello che indicano le direttive arbitrali. Il programma le Iene, come rivela , Filippo Roma a Radio Marte a cercato di far luce sugli arbitri e rompere il muro di gomma che li circonda.

Gli arbitri non parlano. È incredibile, io ho chiamato Trentalange e appena si è insediato aveva spiegato che avrebbe garantito trasparenza. Gli ho chiesto di intervistare Mariani e mi ha risposto di no. L’idea che mi sono fatto è che a volte, come umano che sia, ci sono errori o magagne che tendono a insabbiare. Il mondo arbitrale è un enorme muro di gomma finalizzato ad autoalimentarsi. Tu puoi chiedere 1000 volte a un arbitro la stessa cosa e non ti risponderà mai”.

Filippo Roma delle Iene aggiunge: “Quando l’anno scorso intervistai Rizzoli lui si impegnò a rendere pubblici i dialoghi tra arbitro e VAR ma è ancora tutto nascosto. Ovviamente la gente poi è portata a pensare male. Si può sbagliare in buona fede e ammetterlo.

Audio di Inter-Juventus e Juventus-Roma? Non li faranno ascoltare ma ovviamente non possono fare il giochetto dell’ammonizione di Pjanic, sono curioso di vedere cosa risponderanno all’avvocato Grimaldi. L’importante è che non prendano in giro i tifosi, anche se così lo fanno.

L’arbitro è come un politico, gestisce un interesse collettivo. Immagina se facessero ascoltare l’audio del VAR in una gara della Juventus: pura fantascienza. Gli arbitri poi ci mettono del loro a insinuare il dubbio”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.