Varie-Calcio

Gli arbitri parleranno con la stampa, lo annuncia Trentalange: Ecco i dettagli

Gli arbitri parleranno con la stampa, Trentalange, nuovo presidente dell’Aia annuncia clamorose novità sui direttori di gara in serie A

Gli arbitri parleranno con la stampa, è questa la prima decisione di Alfredo Trentalange, nuovo presidente dell’Associazione italiana arbitri fino al 2024.

L’ex fischietto internazionale ed ex capo del settore tecnico degli arbitri ha battuto il numero uno uscente Marcello Nicchi, in carica da tre mandati consecutivi.
Trentalange a poche ore dalla vittoria elettorale che lo ha proiettato come successore di Marcello Nicchi.
ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport nella quale annuncia le prime novità:

La prima cosa a cui tengo e alla quale voglio lavorare da subito è la creazione di un tavolo dei presidenti di sezione, in cui uno al fianco dell’altro si condividano le problematiche e i bisogni della base e dei territori. Perché bisogna partire dal problema che è quello del reclutamento, e dalla necessità di una svolta sulla formazione“.

Trentalange, ha poi ammesso che gli arbitri parleranno con la stampa:

Serve uno stile diretto oltre alla necessità che tutti gli organi tecnici parlino la stessa lingua. Gli arbitri parleranno di più in futuro? Dobbiamo farlo, sarà una cosa naturale, anche con i mass media, e sarà un rapporto reciproco, nel rispetto dei ruoli, con le metodologie appropriate. Ma dobbiamo assolutamente adeguarci a una comunicazione più efficace e più aperta“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.