napolipiu.com https://napolipiu.com Tutte le notizie sul calcio Napoli e il calciomercato. Curiosità, storia di Napoli e cultura napoletana. Il sito che parla napoletano. Thu, 13 Aug 2020 14:55:40 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.5 https://napolipiu.com/wp-content/uploads/2017/07/cropped-LOGO-NAPOLI-PIU-700PX-min-1-32x32.jpg napolipiu.com https://napolipiu.com 32 32 Il consiglio di Pistocchi: “Thiago Silva perfetto per il Napoli” https://napolipiu.com/il-consiglio-di-pistocchi-thiago-silva-perfetto-per-il-napoli Thu, 13 Aug 2020 14:54:38 +0000 https://napolipiu.com/?p=134062 Thiago Silva al Napoli è un’idea di mercato lanciata da Maurizio Pistocchi che ha parlato del difensore brasiliano a radio Tmw. Lo aveva esaltato già al termine della partita vinta con il Psg contro l’Atalanta, oggi Pistocchi consiglia Thiago Silva al Napoli. Vedendo la partita, Thiago Silva a 35 anni lo prendo tutta la vita. Adesso lo darei a tutti, se il Milan lo riprende fa un affare. Ma porrebbe giocare anche al Napoli, alla Roma, alla Juventus. E farei […]

L'articolo Il consiglio di Pistocchi: “Thiago Silva perfetto per il Napoli” proviene da napolipiu.com.

]]>
Thiago Silva al Napoli è un’idea di mercato lanciata da Maurizio Pistocchi che ha parlato del difensore brasiliano a radio Tmw.

Lo aveva esaltato già al termine della partita vinta con il Psg contro l’Atalanta, oggi Pistocchi consiglia Thiago Silva al Napoli.

Vedendo la partita, Thiago Silva a 35 anni lo prendo tutta la vita. Adesso lo darei a tutti, se il Milan lo riprende fa un affare. Ma porrebbe giocare anche al Napoli, alla Roma, alla Juventus. E farei un monumento a Marotta per la vendita di Icardi, che non l’ha strisciata mai.

Attualmente Thiago Silva è ancora impegnato in Champions League con il suo Psg. Il suo contratto è a fine stagione e non ha ancora trovato l’accordo con un’altra società. Il Napoli cerca un difensore e Thiago Silva potrebbe essere un’alternativa, soprattutto se dovessero andare via Maksimovic e Koulibaly. Dell’interesse di City e United per il senegalese si è già parlato, ma nelle ultime ore si parla con insistenza di un Everton che punta Maksimovic. Il Napoli ha preso già Rrahmani ed ha bloccato Gabriel, come confermato da Carlo Laudisa, ma se dovessero andare via due difensori, allora ne servirebbe un altro. Anche perché sempre l’Everton pare abbia messo nel mirino pure Luperto.

A questo punto Thiago Silva al Napoli non sarebbe un’eresia, anche perché nel match con l’Atalanta ha veramente impressionato. Certo ha 35 anni ma alcuni difensori possono dare un grande contributo anche al termine della carriera. Certo per vestire la maglia azzurra il difensore brasiliano dovrebbe decidere di abbassare di molto il suo ingaggio che arriva a circa 12 milioni di euro, ma difficilmente riuscirà a trovare qualche club disposto a dargli gli stessi soldi che gli ha offerto il Psg. Altro ostacolo è la politica di De Laurentiis che punta molto sui giovani, ma in questo caso non ci sarebbe da pagare il cartellino.

L'articolo Il consiglio di Pistocchi: “Thiago Silva perfetto per il Napoli” proviene da napolipiu.com.

]]>
Clamoroso la Juventus punta David Silva, la Lazio può essere beffata https://napolipiu.com/clamoroso-la-juventus-punta-david-silva-la-lazio-puo-essere-beffata Thu, 13 Aug 2020 14:40:29 +0000 https://napolipiu.com/?p=134059 La Juventus prova a beffare la Lazio per David Silva, l’attaccante del Manchester City era ad un passo dai biancocelesti. Clamorosa notizia di mercato con la Juventus che prova a soffiare David Silva alla Lazio. Una conferma arriva da Claudio Anellucci che a Radio Radio dice: “So che nella trattativa per Silva è entrata prepotentemente la Juve. Magari verrò smentito tra qualche ora, scopriremo che i bianconeri hanno fatto solo azione di disturbo, sono cose che accadono nel mercato“. Qualora […]

L'articolo Clamoroso la Juventus punta David Silva, la Lazio può essere beffata proviene da napolipiu.com.

]]>
La Juventus prova a beffare la Lazio per David Silva, l’attaccante del Manchester City era ad un passo dai biancocelesti.

Clamorosa notizia di mercato con la Juventus che prova a soffiare David Silva alla Lazio. Una conferma arriva da Claudio Anellucci che a Radio Radio dice: “So che nella trattativa per Silva è entrata prepotentemente la Juve. Magari verrò smentito tra qualche ora, scopriremo che i bianconeri hanno fatto solo azione di disturbo, sono cose che accadono nel mercato“. Qualora la notizia dovesse essere confermata allora la Juventus andrebbe ad aggiungere un altro over 30 nella sua rosa già molto ‘vecchia’. Il mercato dei bianconeri fino ad ora non ha infiammato i cuori dei suoi tifosi, tanto che pure Carlo Laudisa ha ammesso che ci sono molti, troppi punti interrogativi.

Con David Silva la Juventus confermerebbe di voler muovere qualcosa in avanti. Magari vendere Dybala, dato che Cristiano Ronaldo ha un ingaggio così altro che nessuno ci fa un pensiero, nonostante il club di Agnelli lo stia offrendo praticamente a chiunque. Secondo Claudio Anellucci l’affare non è impossibile a causa dell’età altrimenti “non avrebbero preso Cristiano Rolando. Silva è un giocatore fisicamente integro. Il club starà ragionando sulle qualità tecniche del giocatore“.

Secondo il procuratore il nuovo allenatore della Juventus è amante di giocatori come David Silva, quindi anche per questo si potrebbe decidere di fare l’operazione di mercato. “Se tutto venisse confermata, sarebbe davvero una grande operazione da parte di Andrea Pirlo“. Fino ad ora la Lazio era l’unica pretendente per il giocatore che sta ancora giocando la Champions con il City, ma l’accordo non è stato ancora siglato ufficialmente e quindi c’è la possibilità di un inserimento di una terza società.

 

L'articolo Clamoroso la Juventus punta David Silva, la Lazio può essere beffata proviene da napolipiu.com.

]]>
Callejon pezzo pregiato del mercato internazionale, altro che Villarreal: è asta per aggiudicarselo https://napolipiu.com/callejon-lascia-napoli-derby-siviglia-betis Thu, 13 Aug 2020 12:15:40 +0000 https://napolipiu.com/?p=134050 Callejon, addio straziante al Napoli. Ma dove giocherà l’anno prossimo? Altro che Villarreal, c’è in corso un vero e proprio derby per aggiudicarsi le prestazioni sportive dell’ex esterno offensivo del Napoli Callejon lascia Napoli. Addio straziante ma necessario nell’ottica di una necessaria rifondazione. Per i sostituti Giuntoli tratta Under della Roma (che potrebbe rientrare in una maxi operazione che vedrebbe coinvolti anche Veretout e Milik) e Boga del Sassuolo. Tuttavia l’esterno dei neroverdi piace e non poco, anche alla Juventus. […]

L'articolo Callejon pezzo pregiato del mercato internazionale, altro che Villarreal: è asta per aggiudicarselo proviene da napolipiu.com.

]]>
Callejon, addio straziante al Napoli. Ma dove giocherà l’anno prossimo? Altro che Villarreal, c’è in corso un vero e proprio derby per aggiudicarsi le prestazioni sportive dell’ex esterno offensivo del Napoli

Callejon lascia Napoli. Addio straziante ma necessario nell’ottica di una necessaria rifondazione. Per i sostituti Giuntoli tratta Under della Roma (che potrebbe rientrare in una maxi operazione che vedrebbe coinvolti anche Veretout e Milik) e Boga del Sassuolo. Tuttavia l’esterno dei neroverdi piace e non poco, anche alla Juventus.

Callejon via da Napoli. Gli azzurri cercano il sostituto

Callejon va via dal Napoli. Ma chi a suo posto? Difficile pensare di poter prendere Boga visti i rapporti privilegiati tra Juventus e Sassuolo. Ma torniamo all’argomento Callejon. Dove giocherà il prossimo anno l’esterno offensivo ex Real Madrid? Eravamo tutti convinti che Calleti andasse al Villarreal, ma la realtà – secondo le ultime indiscrezioni che provengono dalla Spagna – potrebbe essere diversa. L’edizione odierna del Corriere dello Sport fa sapere che i nomi principali che il Napoli sta seguendo sono due, si tratta di Under della Roma e Boga del Sassuolo.

Callejon lascia Napoli, il suo futuro? E’ derby tra Siviglia e Betis

Callejon lascia il Napoli e diventa un pezzo pregiato del mercato internazionale. Pare che il giocatore sia conteso da Siviglia e Betis. E’ derby, dunque, per aggiudicarsi le prestazioni sportive di uno dei calciatori più intelligenti del football contemporaneo. Il Napoli forse avrebbe fatto bene a rinnovargli il contratto. Con questi “chiari di luna” è difficile immaginare che il sostituto possa alzare il coefficiente tecnico di una squadra che deve necessariamente puntare a un piazzamento Champions nell’anno venturo.  Certo Boga non sarebbe male, ma quando c’è la Juve di mezzo col Sassuolo è praticamente impossibile azzardare previsioni. Anche De Paul non sarebbe male, anche se molto più in là con gli anni rispetto al neroverde.

 

L'articolo Callejon pezzo pregiato del mercato internazionale, altro che Villarreal: è asta per aggiudicarselo proviene da napolipiu.com.

]]>
Laudisa il punto sul mercato: “Napoli visionario. Juventus, quanti problemi” https://napolipiu.com/laudisa-il-punto-sul-mercato-napoli-visionario-juventus-quanti-problemi Thu, 13 Aug 2020 12:11:46 +0000 https://napolipiu.com/?p=134053 Carlo Laudisa esperto di mercato di Gazzetta traccia a Radio Goal un parallelo tra il momento del Napoli e della Juventus. “Il Napoli guarda avanti, la Juventus ha tanti interrogativi” lo fa sapere Carlo Laudisa esperto di mercato. Il parallelo tra questi due club viene fatto perché molto probabilmente saranno le squadre che più di tutte si troveranno a rivoluzionare la rosa a disposizione dei rispettivi tecnici. “Il Napoli ha risolto il problema dell’attacco prendendo Petagna ed Osimhen e si […]

L'articolo Laudisa il punto sul mercato: “Napoli visionario. Juventus, quanti problemi” proviene da napolipiu.com.

]]>
Carlo Laudisa esperto di mercato di Gazzetta traccia a Radio Goal un parallelo tra il momento del Napoli e della Juventus.

Il Napoli guarda avanti, la Juventus ha tanti interrogativi” lo fa sapere Carlo Laudisa esperto di mercato. Il parallelo tra questi due club viene fatto perché molto probabilmente saranno le squadre che più di tutte si troveranno a rivoluzionare la rosa a disposizione dei rispettivi tecnici. “Il Napoli ha risolto il problema dell’attacco prendendo Petagna ed Osimhen e si è portato avanti da questo punto di vista“. Mentre la Juventus deve fare i conti con tanti oneri finanziari che stanno bloccando le trattative. Uno ad esempio è “Bernardeschi che non vuole lasciare Torino e quindi non sblocca l’affare Milik del Napoli. I bianconeri – dice Laudisa – stanno corteggiando anche Dzeko e Morata, ma siamo in fase di studio“.

Ma nel mercato di Juventus e Napoli ci sono anche altre considerazioni da fare con Laudisa. I bianconeri potrebbero far quadrare i conti con la cessione di Ronaldo, mentre gli azzurri aspettano il tesoretto che deriva dalla vendita di tre calciatori. “Su Ronaldo non ci sono grandi segnali. La verità è che solo il Psg può permettersi questo giocatore, quindi se lo sceicco non accelera è difficile che si muova. In questo caso – dice Laudisa – potrebbe essere sacrificato Dybala. Ma va detto che in questo momento nella Juve ci sono tanti, troppi interrogativi“.

Con Laudisa si parla del mercato del Napoli ed anche della possibile cessione di Koulibaly che potrebbe andare al City “se alzano l’offerta da 65 milioni di euro, credo che l’arrivo di Manolas abbia fatto da preludio ad una cessione del senegalese. Maksimovic all’Everton? Il club di Ancelotti a gennaio aveva preso Gabriel per 21 milioni di euro, poi il Napoli ha alzato la posta in gioco ed ha bloccato il calciatore. Ora i Toffees ci potrebbero provare per il calciatore serbo“.

L'articolo Laudisa il punto sul mercato: “Napoli visionario. Juventus, quanti problemi” proviene da napolipiu.com.

]]>
“Reguilon vuole il Napoli, fissati due paletti. Il Real Madrid in attesa” https://napolipiu.com/reguilon-vuole-il-napoli-fissati-due-paletti-il-real-madrid-in-attesa Thu, 13 Aug 2020 11:48:39 +0000 https://napolipiu.com/?p=134047 Sergio Reguilon al Napoli è la notizia che catalizza il mercato azzurro. Ciro Venerato fa il punto sulla trattativa col Real Madrid. “Sono stati fissati due paletti per vedere Sergio Reguilon al Napoli” lo dice il giornalista Ciro Venerato a Radio Goal. Il primo riguarda la formula dell’acquisto: “Il Napoli lo vuole in prestito e non vuole acquistare il cartellino. Potrebbe valutare l’acquisto, ma non con l’obbligo di riscatto“. Il secondo punto fermo è l’ingaggio del calciatore fissato a 2,5 […]

L'articolo “Reguilon vuole il Napoli, fissati due paletti. Il Real Madrid in attesa” proviene da napolipiu.com.

]]>
Sergio Reguilon al Napoli è la notizia che catalizza il mercato azzurro. Ciro Venerato fa il punto sulla trattativa col Real Madrid.

Sono stati fissati due paletti per vedere Sergio Reguilon al Napoli” lo dice il giornalista Ciro Venerato a Radio Goal. Il primo riguarda la formula dell’acquisto: “Il Napoli lo vuole in prestito e non vuole acquistare il cartellino. Potrebbe valutare l’acquisto, ma non con l’obbligo di riscatto“. Il secondo punto fermo è l’ingaggio del calciatore fissato a 2,5 milioni di euro a stagione. “Questi paletti sono stati fissati durante una lunga call conference tra Giuntoli e l’agente del giocatore che sta trattando con il Real Madrid per conto del Napoli“.

L’esterno sinistro in questo momento si sta giocando l’Europa League con il Siviglia ed una accelerata alla trattativa potrebbe arrivare al termine della competizione. Reguilon vuole Napoli ma bisogna trovare l’intesa con il Real Madrid che vuole cedere a titolo definitivo il calciatore. Insomma una sorta di vicenda che appare molto simile a quella di James Rodriguez, anche se con il prezzo del cartellino molto diverso: nel caso di Reguilon si parla di 25 milioni di euro.

Intanto sul calciatore si sono fiondate tante squadre, come rivela Venerato: “Il suo valore è fuori da ogni dubbio, piaceva tempo fa alla Roma, anche la Lazio si è informata e lo vogliono anche in Premier League“. Reguilon per il Napoli resta la prima scelta ma viste le problematiche Giuntoli sta tenendo in caldo altre trattative come Mykolenko e Grimaldo. Oltre che del mercato in entrata si parla anche di quello in uscita, con Maksimovic che piace molto all’Everton di Carlo Ancelotti. Il Napoli valuta il giocatore 15 milioni di euro. Il serbo potrebbe decidere di andare via, dato che non vuole fare il terzo dietro Gabriel e Manolas.

L'articolo “Reguilon vuole il Napoli, fissati due paletti. Il Real Madrid in attesa” proviene da napolipiu.com.

]]>
Pedullà: “Gabriel al Napoli? Altro che affare chiuso, Ancelotti tenta lo sgambetto…” https://napolipiu.com/gabriel-al-napoli-inserimento-everton-ancelotti Thu, 13 Aug 2020 11:44:26 +0000 https://napolipiu.com/?p=134043 Gabriel al Napoli? Ancelotti è pronto a fare lo sgambetto. L’ex dal dente avvelenato ha messo gli occhi sul difensore del Lille, promesso sposo degli azzurri. Occhio quindi all’inserimento dell’Everton. Ancelotti è intenzionato a mettere i bastoni tra le ruote a Giuntoli. L’affare non è chiuso, si tratta. Gabriel al Napoli? Occhio all’inserimento dell’Everton di Ancelotti “Il Napoli ha preso Gabriel dal Lilie“. Questa è una notizia relativamente datata, anche perché non si può considerare fuori dai giochi Ancelotti e […]

L'articolo Pedullà: “Gabriel al Napoli? Altro che affare chiuso, Ancelotti tenta lo sgambetto…” proviene da napolipiu.com.

]]>
Gabriel al Napoli? Ancelotti è pronto a fare lo sgambetto. L’ex dal dente avvelenato ha messo gli occhi sul difensore del Lille, promesso sposo degli azzurri. Occhio quindi all’inserimento dell’Everton. Ancelotti è intenzionato a mettere i bastoni tra le ruote a Giuntoli. L’affare non è chiuso, si tratta.

Gabriel al Napoli? Occhio all’inserimento dell’Everton di Ancelotti

Il Napoli ha preso Gabriel dal Lilie“. Questa è una notizia relativamente datata, anche perché non si può considerare fuori dai giochi Ancelotti e il suo Everton. Il virgolettato in questione è del giornalista Rai nonché grande esperto di calciomercato, Ciro Venerato. Arriva però anche la considerazione, in dettaglio, di Alfredo Pedullà, altro guru in fatto di campagna trasferimenti. Gabriel è virtualmente un giocatore del Napoli, su questo non ci sono dubbi. Però va anche detto, in onor del vero, che l’affare non è chiuso. Gli azzurri ufficializzeranno l’acquisto solo dopo l’avvenuta cessione di Kalidou Koulibaly al Manchester City. E questo non è un mica un dettaglio visto che le due società non hanno raggiunto l’accordo su base economica e bonus da eventualmente integrare. Napoli e City non hanno raggiunto ancora l’intesa sulla valutazione del difensore senegalese, reduce forse dalla sua peggior stagione in maglia azzurra. Le parti sono a colloquio.

Gabriel al Napoli, dipende tutto dai tempi tecnici per la cessione di Koulibaly

Il Napoli, da par suo, avrebbe bloccato Gabriel fino al 15 agosto, questa è la deadline prima di aspettarsi un’azione concreta da parte di Ancelotti. Dopodiché il giocatore sarà libero di valutare altre offerte. Secondo Pedullà Ancelotti avrebbe messo gli occhi sul difensore brasiliano. Chissà che l’ex tecnico dal “dente avvelenato” per l’esonero non possa giocare un brutto tiro a De Laurentiis. L’Everton, dice Pedullà, potrebbe essere un serio e temibile avversario nella corsa al roccioso difensore del Lille classe 1997.

L'articolo Pedullà: “Gabriel al Napoli? Altro che affare chiuso, Ancelotti tenta lo sgambetto…” proviene da napolipiu.com.

]]>
Rai – Mercato del Napoli frenato dalle cessioni: “Anche Maksimovic può andare via” https://napolipiu.com/rai-mercato-del-napoli-frenato-dalle-cessioni-anche-maksimovic-puo-andare-via Thu, 13 Aug 2020 11:30:11 +0000 https://napolipiu.com/?p=134040 Il mercato del Napoli deve tenere conto anche di tre cessioni eccellenti: Milik, Allan e Koulibaly. A sorpresa può partire Maksimovic. Ciro Venerato giornalista della Rai fa il punto sul mercato del Napoli ai microfoni di Radio Goal. Secondo Venerato in questo momento le operazioni di Giuntoli sono vincolate dalla cessione di tre calciatore come Arkadiusz Milik, Allan Marques e Kalidou Koulibaly. “Quella del Napoli non sarà una rivoluzione, ma sicuramente rinnoverà molto. E’ chiaro che i tre calciatori citati […]

L'articolo Rai – Mercato del Napoli frenato dalle cessioni: “Anche Maksimovic può andare via” proviene da napolipiu.com.

]]>
Il mercato del Napoli deve tenere conto anche di tre cessioni eccellenti: Milik, Allan e Koulibaly. A sorpresa può partire Maksimovic.

Ciro Venerato giornalista della Rai fa il punto sul mercato del Napoli ai microfoni di Radio Goal. Secondo Venerato in questo momento le operazioni di Giuntoli sono vincolate dalla cessione di tre calciatore come Arkadiusz Milik, Allan Marques e Kalidou Koulibaly. “Quella del Napoli non sarà una rivoluzione, ma sicuramente rinnoverà molto. E’ chiaro che i tre calciatori citati faranno fare cassa al club di Aurelio De Laurentiis“. In dote dovrebbero portare tra i 150 ed i 170 milioni di euro, ma trovare chi è disposto a spendere i soldi richiesti dal Napoli non è semplice. La Juve non vuole mettere sul piatto i 50 milioni per Milik, il cui contratto scade nel 2021 e il Manchester City continua a offrire 55 milioni per Koulibaly, offerta ritenuta bassa da De Laurentiis. Si attende la mossa dell’Everton per Allan che costa sui 30 milioni di euro. Ma nel mercato del Napoli potrebbe esserci anche un’altra sorpresa la cessione di Nikola Maksimovic:Quella del serbo non sarebbe una cessione per questione tecnica, bensì eventualmente per fare cassa. Il giocatore piace a Gattuto che ritiene però la coppia titolare composta da Manolas e Gabriel. Per questo – dice Venerato – Maksimovic non vuole rischiare di fare il terzo“. Nelle ultime ore si è parlato anche di un interessamento del Milan per Maksimovic. Secondo Venerato la valutazione di Maksimovic è di “quindici milioni di euro. L’Everton è in pole per il giocatore“.

Mercato Napoli: le altre trattative

Ci sono anche altri nomi da trattare, ma questa volta per il mercato in entrata. Reguilon è la prima scelta assoluta, ma ci sono due parametri da rispettare. Se dovesse saltare lo spagnolo allora il Napoli tiene in caldo altri nomi come quello di Mykolenko.

L'articolo Rai – Mercato del Napoli frenato dalle cessioni: “Anche Maksimovic può andare via” proviene da napolipiu.com.

]]>
Milik, ciao ciao Juve. I sogni del polacco si infrangono. Pedullà è stato chiaro, andrà altrove https://napolipiu.com/milik-juventus-niente-da-fare-milik-andra-alla-roma Thu, 13 Aug 2020 11:18:58 +0000 https://napolipiu.com/?p=134033 Milik non andrà alla Juventus. Parola di Alfredo Pedullà, massimo esperto di calciomercato. Il polacco freme per vestire il bianconero, ma i due club non trovano accordo sulle contropartite tecniche da inserire nell’affare. Arkadiusz Milik vorrebbe vestire il bianconero della Juventus ma al momento la trattativa sembra arenata. Ad affermarlo è Alfredo Pedullà,  uno dei guru del calciomercato in Italia. Pare che sia Bernardeschi ad aver deciso l’affare. Il centrocampista toscano ha rifiutato in tutte le salse un eventuale trasferimento […]

L'articolo Milik, ciao ciao Juve. I sogni del polacco si infrangono. Pedullà è stato chiaro, andrà altrove proviene da napolipiu.com.

]]>
Milik non andrà alla Juventus. Parola di Alfredo Pedullà, massimo esperto di calciomercato. Il polacco freme per vestire il bianconero, ma i due club non trovano accordo sulle contropartite tecniche da inserire nell’affare.

Arkadiusz Milik vorrebbe vestire il bianconero della Juventus ma al momento la trattativa sembra arenata. Ad affermarlo è Alfredo Pedullà,  uno dei guru del calciomercato in Italia. Pare che sia Bernardeschi ad aver deciso l’affare. Il centrocampista toscano ha rifiutato in tutte le salse un eventuale trasferimento all’ombra del Vesuvio.

Milik sogna la Juventus, ma sono tre i big al passo d’addio

Milik, Bernardeschi, Demiral. Questi sono i nomi coinvolti nella trattativa tra Juventus e Napoli. Il coronavirus ha imposto nuove abitudini agli amanti del pallone. Dal calcio senza tifosi allo stadio ai rigidi protocolli sanitari. Anche il mercato è stato travolto da questo tsunami. L’attuale sessione di calciomercato, infatti, durerà fino al prossimo autunno. Il Napoli, dunque, ha tutto il tempo per cedere bene quei giocatori che già da qualche mese sono considerati al passo d’addio. Tre i nomi: Koulibaly, Allan e Milik. Il primo valeva oltre 100 milioni nel 2018, ma oggi, anche a fronte degli anni che passano e complice una stagione francamente non all’altezza, vale non più di 70 milioni (più eventuali bonus). E’ questa la cifra stanziata da De Laurentiis che ha già rispedito al mittente un’offerta del Manchester City ritenuta non all’altezza.

Milik, altro che Juventus (ma l’alternativa resta italiana)

Per Allan, invece, capobrigata dell’ammutinamento Champions, si aprono le strade della Premier League. L’Everton sembra in pole. Veniamo, infine, al capitolo Milik. Il polacco, promesso sposo della Juventus, potrebbe essere costretto a rivedere le sue ambizioni sportive. Purtroppo per lui la Juventus, per garantire uno stipendio sontuoso a Cristiano Ronaldo, deve cedere e non acquistare. Traduzione: Milik arriva in bianconero solo se Juventus e Napoli trovano un accordo sulle contropartite tecniche gradite agli azzurri. Si dà il caso però che al Napoli interessino Demiral e Bernardeschi. Il primo è considerato incedibile dalla Vecchia Signora, mentre il secondo ha già rifiutato la destinazione partenopea. Secondo Alfredo Pedullà, forse il massimo esperto di mercato, è più probabile che Milik vada alla Roma. I capitolini, al di là del passaggio di consegne da Pallotta a Friedkin, devono risanare il bilancio. Il Napoli è interessato a Veretout e Under, e prende sempre più corpo l’ipotesi di una maxi operazione.

 

L'articolo Milik, ciao ciao Juve. I sogni del polacco si infrangono. Pedullà è stato chiaro, andrà altrove proviene da napolipiu.com.

]]>
Ritiro Castel di Sangro, firmata l’ordinanza: arriva un’ottima notizia per i tifosi https://napolipiu.com/ritiro-castel-di-sangro-firmata-lordinanza-arriva-unottima-notizia-per-i-tifosi Thu, 13 Aug 2020 11:05:56 +0000 https://napolipiu.com/?p=134034 La Regione Abruzzo firma un’ordinanza: al massimo mille tifosi di assistere agli allenamenti del Napoli in ritiro a Castel di Sangro Il Napoli va in ritiro a Castel di Sangro e secondo quanto riferisce Il Mattino, almeno mille tifosi potranno assistere all’allenamento degli azzurri. Questo grazie all’ordinanza emessa dalla Regione Abruzzo. E così i tifosi del Napoli possono sorridere, perché a Castel di Sangro potranno tornarea vivere le emozioni del campo direttamente dalle gradinate tanto ambite. Lo ha stabilito il […]

L'articolo Ritiro Castel di Sangro, firmata l’ordinanza: arriva un’ottima notizia per i tifosi proviene da napolipiu.com.

]]>
La Regione Abruzzo firma un’ordinanza: al massimo mille tifosi di assistere agli allenamenti del Napoli in ritiro a Castel di Sangro

Il Napoli va in ritiro a Castel di Sangro e secondo quanto riferisce Il Mattino, almeno mille tifosi potranno assistere all’allenamento degli azzurri. Questo grazie all’ordinanza emessa dalla Regione Abruzzo.

E così i tifosi del Napoli possono sorridere, perché a Castel di Sangro potranno tornarea vivere le emozioni del campo direttamente dalle gradinate tanto ambite. Lo ha stabilito il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio con l’ordinanza numero 78 firmata ieri, utile a disciplinare le modalità di ripresa per gli sport di squadra e di contatto. Il provvedimento parte da quanto previsto nell’ultimo Dpcm del 7 agosto scorso, secondo cui «(…) é consentito lo svolgimento anche degli sport di contatto nelle Regioni e Province Autonome che abbiano preventivamente accertato la compatibilità delle suddette attività con l’andamento della situazione epidemiologica nei rispettivi territori e che individuino i protocolli o le linee guida idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio nel settore di riferimento o in settori analoghi». Tra questi, appunto, anche l’Abruzzo che si candida a essere esempio per tutte le altre realtà italiane.

L'articolo Ritiro Castel di Sangro, firmata l’ordinanza: arriva un’ottima notizia per i tifosi proviene da napolipiu.com.

]]>
Ronaldo, il biografo: “La Juve lo sta offrendo a chiunque” https://napolipiu.com/ronaldo-il-biografo-la-juve-lo-sta-offrendo-a-chiunque Thu, 13 Aug 2020 10:52:20 +0000 https://napolipiu.com/?p=134026 Il futuro di Cristiano Ronaldo rivelato dal biografo Guillem Balague, secondo lo scritto la Juve lo sta “offrendo a chiunque” Già da qualche mese si parla di un addio di Cr7. Ora le voci sono alimentate dal biografo di Cristiano Ronaldo, Messi e Guardiola. Secondo quanto rivela Guillem Balague a Football Daily del 5 live della BBC, la Juventus si vorrebbe liberare del ‘peso’ economico rappresentato dal portoghese. “C‘è un  motivo per cui Cristiano Ronaldo è stato avvicinato al PSg, […]

L'articolo Ronaldo, il biografo: “La Juve lo sta offrendo a chiunque” proviene da napolipiu.com.

]]>
Il futuro di Cristiano Ronaldo rivelato dal biografo Guillem Balague, secondo lo scritto la Juve lo sta “offrendo a chiunque”

Già da qualche mese si parla di un addio di Cr7. Ora le voci sono alimentate dal biografo di Cristiano Ronaldo, Messi e Guardiola. Secondo quanto rivela Guillem Balague a Football Daily del 5 live della BBC, la Juventus si vorrebbe liberare del ‘peso’ economico rappresentato dal portoghese. “C‘è un  motivo per cui Cristiano Ronaldo è stato avvicinato al PSg, il suo procuratore Jorge Mendes ha avuto istruzioni di cercargli una squadra” addirittura sottolinea il biografo: “E’ stato offerto anche al Barcellona“.

Eppure la Juve e Ronaldo sono ‘prigionieri’ del contratto del portoghese che guadagna circa 30 milioni di euro a stagione. Una gabbia dorata a cui nessuno vuole fare fronte. Il biografo di Ronaldo, però, conferma che Mendes ha avuto mandato di vendere il calciatore, tanto da sondare anche il mercato negli Usa e Qatar. Acquistato come Re della Champions fino ad ora Ronaldo non è riuscito a portare quella coppa che è diventata ossessione in casa Juventus, tanto da costare anche il posto a Sarri dopo l’eliminazione con il Lione, modesta squadra di Ligue 1.

Analizzando le parole del biografo è come se Ronaldo fosse diventato una sorta di Zavorra per la Juve. Il club bianconero ha effettuato già tre ricapitalizzazioni negli ultimi anni e nel primo semestre di questo anno ha un buco che si aggira intorno ai 50 milioni di euro. Inoltre ora deve pagare anche lo stipendio di Sarri, unito a quello di Allegri. Un ingaggio come quello di Cristiano Ronaldo non è facilmente sopportabile. Soprattutto se non riesce a portare in dota la Champions League, che per ora resta un miraggio per i bianconeri.

L'articolo Ronaldo, il biografo: “La Juve lo sta offrendo a chiunque” proviene da napolipiu.com.

]]>
Reguilon, il Napoli ha offerto15milioni al Real Madrid. La reazione di Perez https://napolipiu.com/reguilon-il-napoli-ha-offerto15milioni-al-real-madrid-la-reazione-di-perez Thu, 13 Aug 2020 06:50:49 +0000 https://napolipiu.com/?p=134020 Reguilon nel mirino del Napoli, Gli azzurri hanno offerto 15 milioni al Real Madrid. Florentino Perez spara alto. Grimaldo l'alternativa.

L'articolo Reguilon, il Napoli ha offerto15milioni al Real Madrid. La reazione di Perez proviene da napolipiu.com.

]]>
Reguilon nel mirino del Napoli, Gli azzurri hanno offerto 15 milioni al Real Madrid. Florentino Perez spara alto. Grimaldo l’alternativa.

Il Napoli accelera per Sergio Reguilon, 23 anni, esterno sinistro del Real Madrid, che quest’anno ha giocato in prestito al Siviglia. La concorrenza è tanta, lo stesso club andaluso pare intenzionato a chiederne la conferma.
Florentino Perez vuole cederlo, magari a titolo definitivo, altrimenti in prestito con diritto di riscatto.

Secondo quanto scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello sport, sarebbe questa la formula alla quale sta lavorando Cristiano Giuntoli che ha deciso di stringere i tempi. Il Napoli ha presentato la sua offerta che è di 15 milioni di euro, mail Real Madrid lo valuta tra i 20-25 milioni.

La discussione entrerà nel vivo nelle prossime ore, il ds napoletano si è anche assicurato il gradimento del giocatore. Sulla fascia sinistra, il Napoli avrebbe Mario Rui e Reguilon, perché Faouzi Ghoulam è già sul mercato.
Giuntoli, tuttavia, ha ripreso i contatti anche con il Benfica per Alejandro Grimaldo, già trattato nell’estate di un anno fa. Il prezzo del suo cartellino si aggira tra i 25 e i 28 milioni di euro.
Ed è ritornato attuale anche l’interesse per Michal Karbownik, 19 anni, esterno mancino del Legia Varsavia sul quale il ds azzurro aveva chiesto notizie già nello scorso mese di gennaio.

L'articolo Reguilon, il Napoli ha offerto15milioni al Real Madrid. La reazione di Perez proviene da napolipiu.com.

]]>
GAZZETTA: Koulibaly: 63milioni dal City. La controproposta di De Laurentiis. La situazione https://napolipiu.com/gazzetta-koulibaly-63milioni-dal-city-la-controproposta-di-de-laurentiis-la-situazione Thu, 13 Aug 2020 06:26:21 +0000 https://napolipiu.com/?p=134016 Koulibaly, 63 milioni dal City non bastano. Guardiola vuole il centrale del Napoli, ma De Laurentiis non molla e rilancia.

L'articolo GAZZETTA: Koulibaly: 63milioni dal City. La controproposta di De Laurentiis. La situazione proviene da napolipiu.com.

]]>
Koulibaly, 63 milioni dal City non bastano. Guardiola vuole il centrale del Napoli, ma De Laurentiis non molla e rilancia.

Il Manchester City vuole Kalidou koulibaly, Guardiola, ha spedito la prima proposta concreta, De Laurentiis è fermo sulle proprie richieste e non molla. Il centrale senegalese, nonostante la brutta annata è un prezzo pregiato del mercato, come spiega l’edizione odierna della Gazzetta dello sport. Ecco quanto evidenziato:

KOULIBALY, 63 MILIONI DAL CITY

Kalidou Koulibaly,è in uscita dal Napoli. De Laurentiis ha sborsato una cifra enorme per Osimhen, la cassa ora reclama. Sono lontani i tempi dei 100milioni, ora si viaggia su 70 milioni (più bonus), come vorrebbe il Napoli. Il Manchester City ha presentato un’offerta da 63 milioni tramite Fali Ramadani. Guardiola ha avuto Aké, colosso del Bournemouth e insegue il centrale del Napoli”.

La Gazzetta aggiunge: “Quando Koulibaly dice che resterebbe a vita, è tremendamente sincero ma rimane realista. Kalidou vorrebbe, sapendo che non dipende da lui. Il Napoli ha messo in preventivo l’uscita, spera che l’altro club di Manchester voglia raccogliere il guanto di sfida dei cugini, oppure che l’appetito venga a un’altra big d’Europa. Per ora i dialoghi sono con il City, il Napoli ha già preparato il passaggio del testimone. E ha individuato in Gabriel il sostituto perfetto, ne ha parlato con il Lille durante l’operazione Osimhen e intanto sta liberando gli slot da extracomunitario. Ma il Napoli sa che la tempistica farà la differenza: più si allungheranno i tempi del trasferimento di KK, più su Gabriel potrà piombare la concorrenza (l’Everton ci sta già provando). E’ una partita apertissima: con il cuore Koulibaly mai traslocherà da Napoli“.

I 63 milioni del City per Koulibaly non bastano. De Laurentiis è una vecchia volpe e alla fini la spunterà. Koulibaly a malincuore saluterà Napoli. Gattuso, è pronto a guidare il nuovo Napoli, dopo il ciclo cominciato da Benitez e finito in maniera burrascosa con Ancelotti.

L'articolo GAZZETTA: Koulibaly: 63milioni dal City. La controproposta di De Laurentiis. La situazione proviene da napolipiu.com.

]]>
Immobile: “Sono stato più volte vicino al Napoli. Con Insigne non parlo di mercato” https://napolipiu.com/immobile-sono-stato-piu-volte-vicino-al-napoli-con-insigne-non-parlo-di-mercato Thu, 13 Aug 2020 06:02:23 +0000 https://napolipiu.com/?p=134012 Ciro immobile è stato vicino al Napoli. L'attaccante della Lazio osannato A Torre Annunziata parla del mercato e del suo futuro.

L'articolo Immobile: “Sono stato più volte vicino al Napoli. Con Insigne non parlo di mercato” proviene da napolipiu.com.

]]>
Ciro immobile è stato vicino al Napoli. L’attaccante della Lazio osannato A Torre Annunziata parla del mercato e del suo futuro.

NAPOLI. Ciro Immobile, capocannoniere della Serie A con la Lazio e prossima Scarpa d’Oro, è stato vicino al Napoli. L’attaccante di Torre Annunziata durante la serata in suo onore organizzata dalla cittadina vesuviana ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Sono stato più volte vicino al Napoli ma con Insigne non parlo mai di mercato. Con il rinnovo mi proietto per altri quattro anni alla Lazio, vogliamo provarci per lo scudetto e spero di vivere la Champions da protagonista. Inoltre vogliamo fare bene agli Europei, abbiamo fatto un percorso con mister Mancini“.

Immobile è tornato in Campania per le vacanze estive ed è stato osannato nella sua città. A Torre Annunziata è comparso uno striscione tutto per l’attaccante della Lazio: “Immobile orgoglio oplontino”. I record e le giocate hanno fatto clamore ovunque, soprattutto nella sua terra. Che il bomber biancoceleste tiene sempre nel cuore. C’è affetto reciproco con i suoi cittadini. Dopo il record di gol fatto registrare a Napoli, Ciro si è subito ritirato a casa sua da mamma e papà. La prima corona da re goleador d’Europa gliel’ha messa proprio mamma Michela a casa sua. In queste settimane di vacanze poi, Immobile viene festeggiato un po’ ovunque sulla Costiera Amalfitana. Sta trascorrendo le ferie in Campania. Ad ogni ristorante c’è una torta per lui.

L'articolo Immobile: “Sono stato più volte vicino al Napoli. Con Insigne non parlo di mercato” proviene da napolipiu.com.

]]>
Caro Gasperini perché dovremmo tifare per l’Atalanta? https://napolipiu.com/caro-gasperini-perche-dovremmo-tifare-per-latalanta Wed, 12 Aug 2020 09:44:58 +0000 https://napolipiu.com/?p=134002 Gian Piero Gasperini ne è sicuro: “Tutta l’Italia farà il tifo per noi nella partita con il Psg”, ma ci chiediamo perché dovremmo farlo? Al tecnico dell’Atalnata Gian Piero Gasperini forse non gli fregherà minimamente, ma almeno vorremmo dirgli perché da Napoli nessuno o quasi farà il tifo per la sua squadra che gioca in Champions League con il Psg. Non è un fatto di essere italiani o meno, è una questione di razzismo, quello territoriale, a cui i civilissimi […]

L'articolo Caro Gasperini perché dovremmo tifare per l’Atalanta? proviene da napolipiu.com.

]]>
Gian Piero Gasperini ne è sicuro: “Tutta l’Italia farà il tifo per noi nella partita con il Psg”, ma ci chiediamo perché dovremmo farlo?

Al tecnico dell’Atalnata Gian Piero Gasperini forse non gli fregherà minimamente, ma almeno vorremmo dirgli perché da Napoli nessuno o quasi farà il tifo per la sua squadra che gioca in Champions League con il Psg. Non è un fatto di essere italiani o meno, è una questione di razzismo, quello territoriale, a cui i civilissimi tifosi bergamaschi fanno sempre ricorso. Tanto che solo nel 2018 con un comunicato la Curva Nord di Bergamo aveva inviato un comunicato dal titolo ‘Noi non siamo napoletani‘, in cui veniva scritto:

Bergamo un’altra volta sarà il banco di prova per l’ennesimo strumento di repressione: ecco che si torna a parlare di razzismo, nello specifico di discriminazione territoriale. Qualcuno dice che dobbiamo essere più intelligenti, qualcun altro dice che non dobbiamo cadere nella trappola. Noi rispondiamo che saremo quelli che siamo sempre stati! Non prendiamo nemmeno in considerazione la possibilità di essere privati di una delle componenti più basilari ed elementari del calcio: gli sfottò tra tifoserie. Non accettiamo lezioni da nessuno sull’argomento, tantomeno da gente incapace persino di organizzare campionati e da chi nel calcio italiano ha piazzato dirigenti che hanno definito i calciatori di colore ‘mangia banane’ e le donne calciatrici ‘handicappate’. Proprio loro per l’ennesima volta vengono a infangare e parlare della parte più vera e passionale del calcio. Bergamo ha sempre schifato i cori beceri e gli ululati razzisti. Ha dimostrato di essere sempre stata una piazza matura e credibile. A Bergamo è sempre stata una questione di campanilismo e non di razzismo: ben venga quando sentiamo Bergamasco contadino cantato a gran voce nella maggior parte degli stadi italiani! Ben vengano gli ‘odio Bergamo’. Tutto questo vissuto sulla nostra pelle non ci ferisce, tutto questo non lo reputiamo razzismo ma anzi ci lega semplicemente di più alla nostra terra, ci rende ancor più fieri delle nostre origini. Noi non siamo Napoletani… la cosa è abbastanza evidente per tutti ma non per qualcuno!

Sempre nel 2018 il Gasp è lo stesso che aveva minimizzato sui possibili cori razzisti in Atalanta-Napoli dicendo: “Tutte speculazioni di cattivo gusto” difendendo a spada tratta l’ambienta atalantino. Il tecnico dei bergamaschi nel 2019 aveva glissato anche sui cori razziali rivolti a Dalbert della Fiorentina da una frangia di pseudo tifosi nerazzurri.  “I cori non li ha sentiti nessuno, se poi qualche imbecille ha detto qualcosa e lo ha insultato è diverso” aveva detto Gasperini. Eppure quegli insulti li avevano sentiti tutti, tanto che Orsato fu costretto a sospendere la partita per tre minuti

Ma veniamo ai giorni nostri, solo lo scorso 11 luglio un dirigente dell’Atalanta, Mirco Moioli rivolgendosi ad uno pseudo tifoso del Napoli (che istigato il Gasp in merito alla partita con la Juve ndr) gli aveva rivolto l’insulto: “Terrone del cazzo” mandando a quel paese anche il tifoso. Parole uscite istantaneamente dalla bocca del dirigente, che ha poi chiesto scusa. Ma l’istintività della cosa fa capire come quella concezione di insulto sia radicata all’interno delle persone. Al termine della partita qualche giornalista chiese a Gasperini dell’insulto del dirigente dell’Atalanta, anche in quel caso il tecnico preferì andare oltre dicendo: “Non è un problema mio“. Ecco Caro Gasperini, questi sono alcuni dei motivi per cui non faremo il tifo per l’Atalanta questa sera.

Tifoso del Napoli (con la maglia N.10) avvicina Gasperini e gli dici “forza Napoli”… a quel punto interviene uno dello staff dandogli del “Terrone del Cazzo”Non male direi W l’Itaglia

Publicado por Museo Di Emozioni Napoli em Sábado, 11 de julho de 2020

L'articolo Caro Gasperini perché dovremmo tifare per l’Atalanta? proviene da napolipiu.com.

]]>
Napoli: Gli intoccabili di Gattuso, ecco la lista del tecnico https://napolipiu.com/napoli-intoccabili-di-gattuso-ecco-la-lista-del-tecnico Wed, 12 Aug 2020 08:00:48 +0000 https://napolipiu.com/?p=133998 Ci sono sei giocatori intoccabili nel Napoli per Gennaro Gattuso, il tecnico azzurro ha posto il veto sulla possibile cessione di alcuni giocatori. Ogni tecnico ha i suoi punti cardine, anche Gennaro Gattuso ha sei intoccabili nel Napoli, la lista viene stilata da Il Mattino. Secondo il quotidiano partenopeo il tecnico ha posto il veto sulla cessione di: Dries Mertens, Giovanni Di Lorenzo, Piotr Zielinski, Lorenzo Insigne, Fabian Ruiz e Kostas Manolas. Dunque nessun accenno a Kalidou Koulibaly che sembra […]

L'articolo Napoli: Gli intoccabili di Gattuso, ecco la lista del tecnico proviene da napolipiu.com.

]]>
Ci sono sei giocatori intoccabili nel Napoli per Gennaro Gattuso, il tecnico azzurro ha posto il veto sulla possibile cessione di alcuni giocatori.

Ogni tecnico ha i suoi punti cardine, anche Gennaro Gattuso ha sei intoccabili nel Napoli, la lista viene stilata da Il Mattino. Secondo il quotidiano partenopeo il tecnico ha posto il veto sulla cessione di: Dries Mertens, Giovanni Di Lorenzo, Piotr Zielinski, Lorenzo Insigne, Fabian Ruiz e Kostas Manolas. Dunque nessun accenno a Kalidou Koulibaly che sembra realmente in procinto di cambiare squadra, al suo posto arriverà Gabriel dal Lille. Sul difensore senegalese c’è l’attenzione dei due club di Manchester che devono rompere gli indugi: se vogliono Koulibaly devono alzare la posta in gioco. I 55 milioni del City non vengono nemmeno considerati da Aurelio De Laurentiis, per questo l’agente Fali Ramadani sta cercando di mediare tra le parti. Nei prossimi giorni ci saranno nuovi incontri a Capri.

Nella lista dei sei intoccabili del Napoli per Gattuso non c’è nemmeno Hirving Lozano. Vero punto interrogativo di questa stagione travagliata degli azzurri. Arrivato per spaccare le partite il messicano non ha dato il meglio di se stesso né con Ancelotti né con Gattuso. “Serve almeno un anno di ambientamento” dicono tantissimi addetti ai lavori, ma il Napoli non può aspettare ancora molto. Il Mattino sottolinea che nella lista degli intoccabili del Napoli non c’è nemmeno Alex Meret che potrebbe andare via in prestito. Il suo agente è stato chiaro: “Alex vuole giocare”. Proprio il futuro de portiere è stato oggetto di discussione durante l’incontro a Capri tra De Laurentiis e Gattuso. Il patron vorrebbe vedere Meret come prima scelta, mentre Gattuso continua a preferirgli Ospina. Discorso in divenire anche per Hysaj che potrebbe lasciare la Campania se dovesse arrivare l’offerta giusta. Al suo posto c’è Faraoni del Verona.

L'articolo Napoli: Gli intoccabili di Gattuso, ecco la lista del tecnico proviene da napolipiu.com.

]]>
Gazzetta – Napoli su Vlasic, la stella che incanta l’Europa https://napolipiu.com/gazzetta-napoli-su-vlasic-la-stella-che-incanta-leuropa Wed, 12 Aug 2020 07:46:44 +0000 https://napolipiu.com/?p=133995 Il calciomercato del Napoli si arricchisce con il nome di Nikola Vlasic, trequartista in forza al Cska Mosca. Piace alle big europee. Giovane, con grandi potenzialità per il presente e per il futuro. Nikola Vlasic per il Napoli rappresenta l’identikit perfetto. Il trequartista di 22 anni in forza al Cska Mosca è ritenuto un obiettivo della società partenopea, lo scrive la Gazzetta dello Sport. C’è già stata una prima chiacchierata col suo manager per sondare la disponibilità del ragazzo a […]

L'articolo Gazzetta – Napoli su Vlasic, la stella che incanta l’Europa proviene da napolipiu.com.

]]>
Il calciomercato del Napoli si arricchisce con il nome di Nikola Vlasic, trequartista in forza al Cska Mosca. Piace alle big europee.

Giovane, con grandi potenzialità per il presente e per il futuro. Nikola Vlasic per il Napoli rappresenta l’identikit perfetto. Il trequartista di 22 anni in forza al Cska Mosca è ritenuto un obiettivo della società partenopea, lo scrive la Gazzetta dello Sport.

C’è già stata una prima chiacchierata col suo manager per sondare la disponibilità del ragazzo a lasciare il Cska Mosca, il club che ne detiene la proprietà del cartellino da un anno. Vlasic, 22 anni, è uno dei giovani più seguiti in Europa, è un nazionale croato e tatticamente è anche duttile. Giuntoli lo ha fatto seguire dai suoi emissari e continua a tenere rapporti con il suo entourage, ma la necessità di dover cedere ne ha rallentato il dialogo. Vlasic piace e l’interesse resterà in piedi per l’intera durata del mercato, che chiuderà il prossimo 5 ottobre. Il costo del suo cartellino è abbastanza accessibile, con una ventina di milioni l’affare potrebbe concludersi.

Napoli su Vlasic: ecco le giocate del croato

L'articolo Gazzetta – Napoli su Vlasic, la stella che incanta l’Europa proviene da napolipiu.com.

]]>
CdM – La Roma vuole Milik, può inserire Under e Veretout https://napolipiu.com/roma-vuole-milik-puo-inserire-under-e-veretout Wed, 12 Aug 2020 07:30:34 +0000 https://napolipiu.com/?p=133992 Arkadiusz Milik nel mirino della Roma, il club giallorosso potrebbe inserire nella trattativa sia Jordan Veretout che Cengiz Under. Anche con il cambio di proprietà in corso la Roma punta Arek Milik. Il calciatore polacco piace molto anche alla Juventus che però non riesce a trovare l’intesa con il Napoli. Secondo quanto riferito dal Corriere del Mezzogiorno il club giallorosso è intenzionato a fare un tentativo concreto per Milik, arrivando anche a mettere sul piatto Veretout e Under. Il francese […]

L'articolo CdM – La Roma vuole Milik, può inserire Under e Veretout proviene da napolipiu.com.

]]>
Arkadiusz Milik nel mirino della Roma, il club giallorosso potrebbe inserire nella trattativa sia Jordan Veretout che Cengiz Under.

Anche con il cambio di proprietà in corso la Roma punta Arek Milik. Il calciatore polacco piace molto anche alla Juventus che però non riesce a trovare l’intesa con il Napoli. Secondo quanto riferito dal Corriere del Mezzogiorno il club giallorosso è intenzionato a fare un tentativo concreto per Milik, arrivando anche a mettere sul piatto Veretout e Under. Il francese è un pezzo importante della squadra di Fonseca, mentre Under è in partenza. Nei prossimi giorni si potrebbero intensificare i rapporti anche perché al momento i dirigenti del club capitolino sono impegnati nel passaggio di società da Pallotta a Friedkin.

L'articolo CdM – La Roma vuole Milik, può inserire Under e Veretout proviene da napolipiu.com.

]]>
Il Napoli su Boga: cambia la contropartita per il Sassuolo, affare possibile https://napolipiu.com/il-napoli-su-boga-cambia-la-contropartita-per-il-sassuolo-affare-possibile Wed, 12 Aug 2020 07:07:16 +0000 https://napolipiu.com/?p=133989 Il Napoli vuole Boga è il preferito di Cristiano Giuntoli che al Sassuolo offre un’altra contropartita tecnica per convincere i neroverdi. Potrebbe essere Adam Ounas il grimaldello per scardinare le difese del Sassuolo e portare Jeremie Boga al Napoli. Gli azzurri stravedono per il giocatore ivoriano che sarebbe perfetto nel modo di intendere il calcio di Gattuso. L’esterno del Sassuolo salta l’uomo e calcia bene in porta, ha feeling con il gol ed è fisicamente ben dotato. Unico problema? Il […]

L'articolo Il Napoli su Boga: cambia la contropartita per il Sassuolo, affare possibile proviene da napolipiu.com.

]]>
Il Napoli vuole Boga è il preferito di Cristiano Giuntoli che al Sassuolo offre un’altra contropartita tecnica per convincere i neroverdi.

Potrebbe essere Adam Ounas il grimaldello per scardinare le difese del Sassuolo e portare Jeremie Boga al Napoli. Gli azzurri stravedono per il giocatore ivoriano che sarebbe perfetto nel modo di intendere il calcio di Gattuso. L’esterno del Sassuolo salta l’uomo e calcia bene in porta, ha feeling con il gol ed è fisicamente ben dotato. Unico problema? Il prezzo. Il Sassuolo continua a chiedere 40 milioni di euro per cedere Boga ed è per questo che il club azzurro sta tentennando. Il Napoli ha già investito tanto per Victor Osimhen (in arrivo anche Gabriel), ma ha potenzialmente un tesoretto da sfruttare che potrebbe rimettere tutto in gioco. Boga per il Napoli resta un’idea fissa, ecco perché Giuntoli vuole capire se riuscirà a infilarsi nelle difese neroverdi, si è dato tempo fino a ferragosto, secondo quanto scrive Il Mattino.

L’alternativa resta sempre Cengiz Under. Il giocatore della Roma è in uscita, anche perché Friedkin ha confermato il progetto tecnico con Fonseca in panchina. Il turco ha delle frizioni con l’attuale allenatore e verrebbe di corsa al Napoli, ma il club azzurro vuole prima valutare le alternative.

Boga resta la prima scelta per il Napoli che fino ad ora aveva offerto al Sassuolo il cartellino di Younes che non fa impazzire De Zerbi. Così si prova con Ounas. Il francese ha gamba e tecnica ma in Italia non ha mostrato il meglio di se stesso. Nell’ultima stagione in Ligue 1 (interrotta causa Covid ndr) Ounas ha messo a segno 2 gol e 4 assist in 16 partite giocate. Altre due reti le ha segnate in Coppa di Francia, ma in 3 presenze. A 23 anni può ancora crescere e potrebbe far gola ad una squadra come il Sassuolo.

L'articolo Il Napoli su Boga: cambia la contropartita per il Sassuolo, affare possibile proviene da napolipiu.com.

]]>
Repubblica conferma: “Napoli preso Gabriel, ora può tesserarlo. Svelate le cifre” https://napolipiu.com/repubblica-conferma-napoli-preso-gabriel-ora-puo-tesserarlo-svelate-le-cifre Wed, 12 Aug 2020 06:46:08 +0000 https://napolipiu.com/?p=133986 Il Napoli ha preso Gabriel Magalhaes la conferma arriva da Repubblica, liberato lo slot da extracomunitario: ecco le cifre dell’affare. L’addio di Leandrinho (ceduto in Brasile) dà il via libero per l’arrivo di Gabriel Magalhaes al Napoli, lo scrive Repubblica. L’annuncio dell’acquisto del difensore brasiliano era già stato dato nella giornata di ieri, ma oggi arrivano delle conferme. Il Direttore Sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, ha liberato uno spazio per tesserare un calciatore extracomunitario con la cessione a titolo definitivo […]

L'articolo Repubblica conferma: “Napoli preso Gabriel, ora può tesserarlo. Svelate le cifre” proviene da napolipiu.com.

]]>
Il Napoli ha preso Gabriel Magalhaes la conferma arriva da Repubblica, liberato lo slot da extracomunitario: ecco le cifre dell’affare.

L’addio di Leandrinho (ceduto in Brasile) dà il via libero per l’arrivo di Gabriel Magalhaes al Napoli, lo scrive Repubblica. L’annuncio dell’acquisto del difensore brasiliano era già stato dato nella giornata di ieri, ma oggi arrivano delle conferme.

Il Direttore Sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, ha liberato uno spazio per tesserare un calciatore extracomunitario con la cessione a titolo definitivo di Leandrinho al Red Bull Bragantino, ma ha già deciso come utilizzarlo.

Con l’arrivo di Gabriel diventa sempre più possibile l’addio di Kalidou Koulibaly. Il difensore senegalese porterà una enorme plusvalenza in casa Napoli, i cui conti cono gli unici limpidi in Serie A. De Laurentiis aspetta l’offerta giusta ed intanto lavora per chiudere l’affare con il Lille.

Gabriel al Napoli: le cifre

Ora il club azzurro può tesserare Gabriel del Lille. La trattativa – scrive Repubblica – è praticamente conclusa. Al Lille andranno 25 milioni di euro. Il Napoli l’ha impostata da tempo e la chiuderà ufficialmente non appena sarà completata la cessione di Kalidou Koulibaly. Gabriel ha estimatori in Inghilterra, ma è intrigato dall’opportunità di raggiungere Osimhen in maglia azzurra dopo l’esperienza in Ligue 1.

Fino ad ora il Napoli si è mosso con grande abilità sul mercato riuscendo a chiudere l’affare Osimhen, nonostante le grandissime difficoltà. Giuntoli non si ferma e punta anche un esterno mancino per sostituire Ghoulam. Intanto con Gabriel al Napoli sistema la batteria dei difensori che sarà arricchita da Rrahmani. Il centrale ex Verona è stato acquistato già a gennaio insieme con Petagna. Da verificare il percorso dell’attaccante della Spal che potrebbe anche non vestire mai ufficialmente la maglia azzurra, ma essere usato come pedina di scambio, un po’ come accaduto per Inglese che fu ceduto al Parma.

L'articolo Repubblica conferma: “Napoli preso Gabriel, ora può tesserarlo. Svelate le cifre” proviene da napolipiu.com.

]]>
CorSport – Napoli su Mykolenko, duello con Reguilon https://napolipiu.com/calciomercato-napoli-su-mykolenko-duello-con-reguilon Wed, 12 Aug 2020 06:29:10 +0000 https://napolipiu.com/?p=133983 Il Napoli punta Vitaliy Mykolenko, esterno mancino di 21 anni attualmente in forza alla Dinamo Kiev, non tramonta la pista Reguilion. Ultime notizie di calciomercato per il Napoli che ha messo nel mirino Vitalij Mykolenko, la notizia viene data dal Corriere dello Sport. Il giovane esterno mancino è seguito da Cristiano Giunto, ecco quanto scrive il quotidiano sportivo: Il Napoli è alla ricerca di un terzino. Dall’elenco, fatalmente, è sparito Tsimikas, che a gennaio è stato vicinissimo e che ha […]

L'articolo CorSport – Napoli su Mykolenko, duello con Reguilon proviene da napolipiu.com.

]]>
Il Napoli punta Vitaliy Mykolenko, esterno mancino di 21 anni attualmente in forza alla Dinamo Kiev, non tramonta la pista Reguilion.

Ultime notizie di calciomercato per il Napoli che ha messo nel mirino Vitalij Mykolenko, la notizia viene data dal Corriere dello Sport. Il giovane esterno mancino è seguito da Cristiano Giunto, ecco quanto scrive il quotidiano sportivo:

Il Napoli è alla ricerca di un terzino. Dall’elenco, fatalmente, è sparito Tsimikas, che a gennaio è stato vicinissimo e che ha preferito concedersi alle avance del Liverpool; ma il calcio apre a nuovi mondi e Vitalij Mykolenko (21), ucraino della Dinamo Kiev con enormi margini di miglioramento, si è insidiato «virtualmente» sulla fascia e corre spalla a spalla con Reguilon del Real Madrid (ma in prestito al Siviglia).

Mykolenko al Napoli: colpo di mercato a sorpresa

Dal mercato non bisogna lasciarsi ingannare e un indizio a volte è sufficiente per rappresentare una prova: Mykolenko ha una età perfettamente in linea con il «Progetto», ha un piede sensibile (educato, dicono di lui) una corsa accattivante, una postura elegante e pure una quotazione già vicina ai dieci milioni di euro. E’ una opzione, una tentazione, una possibilità che intriga assai, perché i giovani rappresentano un investimento: però non è semplice, ovviamente. Giuntoli è pronto a centrare un colpo a sorpresa, un nome nuovo che potrebbe fare al caso degli azzurri.

Il club azzurro continua a cercare giocatori sulla fascia sinistra, il che fa intendere che Ghoulam andrà via o che quantomeno non si ha fiducia sulla sua ripresa dopo l’infortunio. Per il Napoli Mykolenco o Reguilon sono due opportunità, due giocatori giovani alla portata del club partenopeo. Il mercato è appena cominciato, ma bisogna già andare di fretta perché la nuova stagione è alle porte. Lo sa Cristiano Giuntoli che proverà a piazzare qualche colpo a breve.

L'articolo CorSport – Napoli su Mykolenko, duello con Reguilon proviene da napolipiu.com.

]]>