Varie-Calcio

Insulti vergognosi dei tifosi della Juve a Patrick Zaki: “Chissà quanto hanno pagato per te”

Lo studente di origine egiziana è tifoso del Bologna

Patrick Zaki è stato attaccato da alcuni tifosi bianconeri su social, dopo un suo tweet sulla partita Juve-Bologna e le due espulsioni. Gli uomini di Mihajlovic hanno disputato una grande partita contro i bianconeri, terminata 1-1. Un pareggio che mette fine alle ultime speranze di scudetto e che fa scattare pesanti critiche contro Allegri. Ma Juventus-Bologna è stata anche una sfida segnata dall’arbitro Sacchi, molto contestato. Due espulsioni per il Bologna che hanno fatto arrabbiare molto i tifosi felsinei. A contestare le decisioni di Sacchi anche Patrick Zaki che ha semplicemente commentato: “Due cartellini rossi, stanno ancora pagando. Forza Bologna”.

Tweet contro Patrick Zaki

Il commento di Patrick Zaki su Juve-Bologna ha scatenato l’ira di alcuni tifosi bianconeri. Feroci e vergognose alcune delle risposte allo studente, attivista per i diritti civili, detenuto ingiustamente per 22 mesi in Egitto. Hai ragione. Se vieni incolpato di qualcosa, evidentemente è vero. Giusto o no, Zaki?”, scrive un utente. E un altro: “Chissà quanto sei costato alla Farnesina, serviranno più rate che per Locatelli”. E ancora: “Beh almeno hai fatto capire che sei un uomo qualunque. Uno che si aggrappa alle minchiate, altro che paladino….magari visto quello che hai passato un poco più di rispetto e di morale la dovresti avere”, “Se non era pe i soldi degli juventini stavi ancora al gabbio zio”. In molti si dissociano, come un utente che scrive: “Beh, non ci crederete, ma da juventino doc io sono contento che Patrick possa essere tornato a esprimersi liberamente. anche da tifoso. Rispondiamogli da tifosi, non da str…, però”, questi i tweet riportati da Gazzetta.

 

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.