Insigne: “Ruolo e schemi non sono tutto. Juventus? Dobbiamo pensare prima al Parma!”

Ai microfoni di DAZN, Lorenzo Insigne, ha commentato, al termine della partita, la vittoria contro il Torino di Mazzarri:

“Sapevamo di dover partire da zero con un nuovo allenatore,rispetto lo scorso anno, ma gli interpreti sono gli stessi. Se ci sono giocatori di qualità non ha importanza il ruolo o gli schemi, ma la tecnica, la grinta e l’impegno. Spero sempre di aiutare i miei compagni, soprattutto in fase di non possesso”

Sulla sfida alla Juventus

“Restiamo concentrati partita dopo partita. L’anno scorso abbiamo vinto con la Juve e siamo arrivati secondi. Se non vinci mercoledì è inutile andare a vincere a Torino, bisogna pensare prima al Parma e a fare risultato”.