Rassegna Stampa

Infortunio Osimhen: il Covid blocca anche i medici, resta l’ottimismo

Victor Osimhen attaccante del Napoli è ancora alle prese con un infortunio alla spalla, ma è anche positivo al Covid 19. 

Anche l’ultimo tampone è risultato positivo per Victor Osimhen, il calciatore dal ritorno dalla Nigeria ha dovuto fare i conti con il virus, cosa che ha bloccato anche i sanitari del Napoli che non hanno potuto visitarlo in maniera approfondita per capire come procede il recupero per l’infortunio alla spalla destra. Il problema reale, secondo quanto scrive Corriere dello Sport, sono le conseguenze “della lussazione sui nervi del braccio e soprattutto della mano, ancora un po’ sofferente nonostante un quadro complessivo ritenuto in miglioramento“.

Osimhen: le condizioni

Per il momento lo staff sanitario del Napoli ha non ha potuto fare altro che fare qualche videochiamata con Osimhen. Il nigeriano è ancora positivo al Covid 19 e quindi non c’è stata una visita accurata, che scatterà quando l’attaccante ritornerà negativo. Nonostante tutto il monitoraggio per l’infortunio di Osimhen resta costante, ma per il momento bisogna fidarsi delle sensazioni del giocatore che dice di stare molto meglio. La speranza per Gattuso è quella di poter avere di nuovo l’attaccante in forma per metà febbraio, quando si entrerà nel vivo del girone di ritorno.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.