Rassegna Stampa

Lippi elogia Gattuso: “Non è solo rabbia, ha tante qualità. Mi identifico in lui”

Marcello Lippi parla di Gattuso, l’ex commissario tecnico della Nazionale Italiana di calcio elogia l’operato del tecnico del Napoli.

Gennaro Gattuso è al centro delle critiche, il Napoli non convince e il tecnico degli azzurri è indicato come il principale responsabile di un modo di giocare che non entusiasma la piazza partenopea. Di opinione diversa Marcello Lippi che elogia Gattuso, non solo come ex calciatore grintoso, ma anche come allenatore in grado di fare al Napoli un “gioco gradevole“. Intervistato da Tuttosport l’ex Ct della Nazionale italiana di calcio fa sapere di essere felice che ci siano tanti ex campioni del mondo che fanno gli allenatori: “Mi sembra che su ventitré siano ben quattordici ad allenare, poi ci sono quelli della Juve come Zidane e Deschamps. Se li ho ispirati mi fa immensamente piacere“.

Lippi: “Mi identifico in Gattuso”

Ma l’ex commissario tecnico parla anche dell’allenatore del Napoli, Gennaro Gattuso e dice: “Diciamo che nella gestione dei rapporti con la squadra mi identifico molto in Gattuso. Lui ha un modo di fare che ho sempre avuto anche io. E spesso me lo dice“. Secondo Lippi si sbaglia quando si pensa che Gattuso sia solo “rabbia agonistica, questa è una falsità, è uno che sa organizzare le squadre“. Dunque non bisogna commettere l’errore di pensare all’ex calciatore, perché quando poi siedono in panchina ognuno ha il suo modo di vedere il calcio. Basta guardare Inzaghi “ha una fase difensiva molto organizzata, eppure era un attaccante micidiale“.

Per Lippi anche Gattuso non è solo grinta ma “esprime un calcio gradevole. Guardate che si tratta di ragazzi intelligenti, anche perché per certe carriere serve molto cervello, non solo i piedi, anche se quando si inizia ad allenare si commette sempre un errore“.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.