napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

I giornali sono certi: Nel 4-2-4 che affronterà la Spagna, ci sarà Insigne

I quotidiani, ipotizzando l'undici azzurro che stasera affronterà la Spagna, sono certi della presenza di Insigne.

Battere la Spagna tra le mura amiche non è un tabù, ma un qualcosa di più. Sono ben 68 anni che l’Italia non s’impone in terra iberica. Era il 1949 quando allo Stadio Chamartin di Madrid, l’Italia di Valentino Mazzola si impose per 3-1 contro gli spagnoli (con gol di Lorenzi, Carapellese e Amadei). Sono 14 anni che la Spagna non perde in casa, in particolare, non ha mai perso tra le mura amiche, nel corso di tutta la sua storia quando si è trattato di disputare una Qualificazione di un Mondiale. Ma al c.t. azzurro Giampiero Ventura non fa paura la forza degli spagnoli, e ne tantomeno si lascia intimorire dai numeri che, per gli spagnoli, rappresentano qualcosa di più di una garanzia.

A Madrid (questa volta al Bernabeu), con molta probabilità, giocheremo con un 4-2-4, ed è quasi certa la presenza in attacco (largo a sinistra) di Lorenzo Insigne. Abbandonata temporaneamente la difesa a tre, vista l’assenza forzata di Chiellini, il quartetto difensivo sarà formato da Darmian,Barzagli, Bonucci e Spinazzola davanti a Gianluigi Buffon. Mediana a due con De Rossi e Verratti. E quartetto offensivo formato da Insigne (che indosserà la numero 10), Belotti, Immobile e Candreva.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più