Calciomercato NapoliLe Interviste

Elmas, l’agente: “Benfica? Tutto dipende dal Napoli. Gli europei una grande vetrina. Vi rivelo una cosa su Spalletti”

George Gardi, agente di Elmas ha commentato al stagione nel Napoli  del centrocampista macedone e dell’interesse del Benfica.

George Gardi, agente di Elmas ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte. Il procuratore nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, ha parlato del centrocampista macedone in vista degli europei:

Elmas ci teneva a giocare la Champions, è venuto a Napoli proprio per questo. Ovviamente è rimasto deluso come tutti e ora è già concentrato sull’Europeo e crede di fare un grande Europeo. Lo vedo molto motivato. Soddisfatto della stagione? Ha giocato molto poco, vorrebbe avere più peso e incidere di più. Ha avuto pochi minuti a disposizione, contenti non possiamo essere.

Con il cambio di allenatore la prospettiva può cambiare? Secondo me sì. L’anno scorso è stato il giocatore più subentrato a livello europeo, speriamo che con Spalletti le cose migliorino. Vi rivelo che il tecnico  parlava di Elmas già per l’Inter.

Il club punta su Elmas ma entrava quasi sempre a risultato già acquisito, con i giochi già fatti, non rende facile incidere. Speriamo che le cose cambino. In Nazionale è l’opposto: l’Under 21 che ha fatto più gol insieme ad Haaland. Lui gioca peraltro in una squadra più piccola rispetto alle altre, quindi è un dato importante. In un 4-3-3 come mezzala è il suo ruolo ideale. Come dissi qualche mese fa, quando ha giocato 2-3 partite in quel ruolo ha fatto bene. Si è messo a disposizione del mister che poi lo ha impiegato anche in altri ruoli”.

L’agente di Elmas poi aggiunge: “Benfica? Lui gode della stima di tante società a livello europeo. Prima di venire al Napoli c’erano già tanti club europei che ci avevano contattato. Lui ha un contratto molto lungo ancora al Napoli, quindi non sarà eventualmente una sua decisione soltanto ma anche del club. Noi cercheremo di capire che tipo di utilizzo ci sarà, perché un’altra stagione del genere non farà felice il giocatore. Dobbiamo capire se l’allenatore crede in lui, cosa che penso.

Europei? Giocherà contro l’Olanda e altre partite importanti. Può essere una vetrina giusta per lui. Avrà gli occhi addosso di tanti club. Superare il girone? C’è speranza, il gruppo è molto unito, sono motivati e con un allenatore preparato. Potrebbero esserci possibilità di andare avanti“.

Leggi anche

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.