Classifica virtuale e reale della 10ma giornata di serie A.

Classifica virtuale e reale della 10ma giornata di serie A.

Ancora errori per gli arbitri di Rizzoli. Calvarese ad Empoli, Massa a Napoli e le assurde dimissioni di Gavillucci  falsano la classifica di serie A.

10ma giornata serie A
Ancora una giornata negativa per gli arbitri di Rizzoli. Dopo le aberranti misurazioni di Banti in Juventus – Napoli è giunto anche l’allucinante arbitraggio di Calvarese ad Empoli. Se restano tuttora discutibili le dismissioni di Gavillucci per generiche valutazioni tecniche al termine di una stagione senza macchie ed errori gravi, non è comprensibile sotto quest’ottica vedere in campo i vari Banti e Calvarese (ed altri a differenza di Gavillucci) che nella passata edizione hanno condizionato irrimediabilmente la stagione agonistica con gravi errori arbitrali. Ancora penalizzato il Torino.

Empoli – Juventus 1 – 2, Calvarese.

Dopo Banti per Juventus – Napoli, Rizzoli sbaglia ancora designando Calvarese per la gara di Empoli. Come già non fosse bastato Cagliari – Juventus dello scorso anno, Calvarese ci regala un altro sconcertante arbitraggio. Nulla che già non si sappia su un buon Empoli messo sotto da tutte le decisioni arbitrali avverse. Con Valeri a VAR è successo di tutto. Un possibile rigore non dato, un rigore farlocco (il fallo è di Dybala) assegnato nel momento peggiore dei bianconeri, le mancate espulsioni di Bentancur e Dybala, l’incredibile fallo fischiato a Krunic, con annessa classica ammonizione di Urçan per proteste, sono la sintesi di quanto combinato da Calvarese al Castellani.

[better-ads type=”banner” banner=”81855″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”left” show-caption=”1″][/better-ads]

Torino – Fiorentina 1 – 1, Fabbri.

Sicuramente esagera Mazzarri nelle proteste ma nella sostanza ha pienamente ragione. Non a caso il Torino è la squadra più maltrattata dagli arbitri in questo inizio stagione; sono almeno 6 i punti che già mancano ai granata in classifica generale. Insufficiente Fabbri sul piano disciplinare e tecnico. La mancata ammonizione di Vitor Hugo per il duro fallo da tergo su Iago Falque è errore grave senza sé e senza ma. Il fallo di Biraghi su Belotti sembra esserci tutto (il giocatore toscano si disinteressa del pallone), ma non si riesce a comprendere il motivo di non ricorrere al mezzo tecnologico per eliminare ogni dubbio.  Che ci faceva Guida al VAR?

Genoa – Udinese 2 – 2, Mazzoleni.

Male Mazzoleni, ma questo non è una novità. Sull’economia della partita pesa la mancata espulsione di Opoku al 24’. Il duro fallo, piedi uniti, su Sandro non propone alternative al cartellino rosso; i liguri avrebbero giocato per circa un’ora in superiorità numerica (almeno fino all’espulsione di Romero).

Napoli – Roma 1 – 1, Massa.

Insufficiente Massa per Napoli-Roma. La spinta a due mani di Santon ai danni di Milik meritava maggiore approfondimento. Cosa guardava Di Bello al VAR?

Ecco Classifica virtuale e reale della 10ma giornata di serie A

Classifica reale

 

Classifica senza

errori arbitrali

Juventus28Juventus24-4
Inter22Napoli231
Napoli22Inter22
Lazio18Torino206
Fiorentina15Lazio18
Milan*15Fiorentina161
Roma15Milan*15
Sampdoria15Roma15
Sassuolo15Sampdoria15
Genoa*14Genoa*14
Torino14Cagliari13
Cagliari13Parma13
Parma13Spal131
Atalanta12Atalanta12
Spal12Sassuolo12-3
Bologna9Bologna8-1
Udinese9Udinese8-1
Empoli6Empoli71
Frosinone5Frosinone5
Chievo V.**-1Chievo V.**01
 

* Una partita in meno.

** 3 punti di penalizzazione.

 

 

Riproduzione riservata. E’ consentita la riproduzione parziale previa citazione della fonte per esteso www.napolipiu.com oppure napolipiu.com.

false
Leggi Anche
Montervino ammutinamento napoli
Montervino: “Momento difficile colpa di tutti. I furti non sono ritorsioni”