Le Interviste

Sentite Capello: “Ancelotti al Napoli? aveva poche offerte. Non capisco Sarri”

Fabio Capello ha compiuto 72 anni ha chiuso con la panchina ma non con i giudizi diretti. Il tecnico ha parlato di Ancelotti e Sarri.

MOSCA- Fabio Capello ha rilasciato una lunga intervista al corriere dello sport. Il tecnico ha parlato del Mondiali e ha espresso un parere anche sul Napoli, in particolare su Sarri e Ancelotti. Ecco uno stralcio.

Qual è il calcio che ami commentare?

«Il City di Guardiola, in campionato, meno in Champions. E il Liverpool, Klopp mi piace molto».

 Quello di Sarri come lo consideri?

«Divertente, non mi è piaciuto il suo disimpegno nelle coppe, non l’ho proprio capito. Ho trovato molto interessante il lavoro che ha fatto sulla difesa e le tre punte basse, Mertens centravanti una bella invenzione».

 La scelta di Ancelotti l’hai capita?

«Carlo ha fatto un ragionamento molto semplice: voleva una squadra presente in Champions e le opportunità non erano molte, il Napoli inoltre è una buona squadra».

CdS. Fabian Ruiz, il Napoli accelera con il Betis. Domani può essere in città

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.