Ancelotti: “Dobbiamo essere concentrati, siamo venuti per fare la nostra partita”

Ancelotti: "Scudetto o Champions, scelta difficile. L'urlo Champions dei napoletani è il più bello di tutti"

Ancelotti in conferenza stampa: “Dobbiamo essere concentrati, siamo venuti per fare la nostra partita”. Il tecnico: “Vogliamo ripetere la gara dell’andata”

[better-ads type=”banner” banner=”81855″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”left” show-caption=”1″][/better-ads]

Ancelotti: “Dobbiamo essere concentrati, siamo venuti per fare la nostra partita”.Il tecnico: “Vogliamo ripetere la gara dell’andata! Non aspetteremo il Liverpool”. Carlo Ancelotti e Raul Albiol in conferenza stampa alla vigilia della gara di Champions League contro il Liverpool. Tanti i temi trattati, dall’ arbitraggio alla gara di domani e alla Premier.

Verso Liverpool – Napoli

Giornata di vigilia di Champions League per il Napoli, gli azzurri domani sera affronteranno il Liverpool. Carlo Ancelotti e Raul Albiol a partire dalle ore 18:15 parleranno in conferenza stampa dall’ Anfield Road. I due tesserati partenopei risponderanno alle domande dei giornalisti. La redazione di Napoli più seguirà l’evento in tempo reale riportando tutte le dichiarazioni.

Arbitraggio Liverpool – Napoli

Carlo Ancelotti: “Le parole di Klopp sull’arbitraggio? Dobbiamo essere preoccupati tutti il giusto, è normale che se l’arbitro fa danni è più facile che si vada fuori. L’arbitro di domani ha esperienza ed affidabile. Come affronteremo la gara? Abbiamo il conforto pratico della partita d’andata che ci ha dato ancora più fiducia e convinzione, non so se saremo in grado di ripetere tale prestazione, ma è certamente quello che vogliamo fare. Non so cosa farà il Liverpool, sicuramente faranno una gara molto intensa, noi dobbiamo essere concentrati su quello che dobbiamo fare noi. Non siamo venuti qui per aspettare, siamo venuti per fare la nostra partita così come cerchiamo sempre di fare. Nel calcio bisogna fare bene sia in fase difensiva che offensiva. Gara importante, è la fase finale di un gruppo che abbiamo fatto molto bene, ora tocca fare un ultimo step, è impossibile pensare che di affrontare questa gara in modo superficiale”.

Il Liverpool e lo scudetto in Premier

“Liverpool può vincere la Premier? Si tratta di un campionato molto competitivo, ma il Liverpool ha le carte in regola per vincere il campionato. La gara contro il Liverpool non sarà uno spartiacque per noi, non mi serve per capire questa partita per capire quanto è forte la mia squadra, non dobbiamo fare nulla di straordinario, dobbiamo solo fare una bella partita ed un buon risultato. La nostra stagione andrà avanti senza o con la Champions League, vogliamo fare il massimo”.

Sulla gara ad Anfield

Ancelotti ha aggiunto: “Anfield Road? Si tratta di un bellissimo stadio che può contare su tifosi molti appassionati, sarà sicuramente molto emozionante giocare in questa atmosfera. Ci saranno tremila napoletani allo stadio e 40 milioni di tifosi nel mondo che ci sosterranno. E’ sicuramente una gara molto importante, si decide la qualificazione in un gruppo molto importante, la torta è stata fatta, speriamo che qualcuno dei nostri ora ci metta la ciliegina! Stella RossaPSG? Ogni gara è difficile, anche noi abbiamo sofferto giocando a Belgrado, le partite di Champions sono tutte difficili ed aperte. Io però domani sera mi concentrerò su altre cose. Klopp ha detto che cambierà qualcosa a livello tattico? E’ normale che giocando in casa cambierà, ultimamente hanno cambiato un po’ il sistema, ma per noi non cambia molto.

La formazione

“Formazione? Nemmeno io la so! Cosa dirò alla squadra? Sono cose che arrivano al momento, c’è soprattutto la felicità e l’orgoglio di essere arrivati qui, è una gara che ci può dare una grande soddisfazione. Ora non ci resta che aspettare per giocare con serenità!”. 

[better-ads type=”banner” banner=”80650″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Le parole di Albiol

Raul Albiol: “Domani sappiamo che sarà una partita dura, ma bellissima. Dobbiamo essere veloci di testa, loro all’inizio saranno molto aggressivi, non dobbiamo sbagliare l’approccio. Tutti noi vogliamo giocarla, dobbiamo essere tranquilli e concentrati per tutta la gara. Sicuramente dovremo essere bravi a difendere anche bassi, dobbiamo essere compatti. Loro negli spazi sono molto forti, hanno attaccanti veloci, l’importante sarà avere una mentalità vincente“.

Albiol sulla Juve

Albiol ha aggiunto: “Una partita che vorrei ripetere? L’anno scorso abbiamo vinto allo Juventus Stadium, il Liverpool è diverso dalla Juve. L’importante è che negli anni la squadra sia cresciuta, ora dobbiamo pensare solo a domani, vogliamo vincere questa gara bellissima. Abbiamo lavorato tanto per arrivare fino a qui”.

false
Leggi Anche
mertens infortunio
Napoli, Mertens infortunio durante Russia-Belgio. Ecco le ultime