napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Ag. Koulibaly: “Poteva essere ceduto per 100ml. ADL stupirà…”

Antonelli, agente di Koulibaly ha parlato del mercato del Napoli e della possibile cessione del difensore senegalese e di Icardi al Napoli.

Stefano Antonelli, collaboratore di Fali Ramadani, agente di Kalidou Koulibaly, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio CRC:

L’Inter senza Mauro Icardi ha solo vinto e si è ritrovata totalmente. A Firenze abbiamo visto il perché non ha portato a casa i tre punti: l’arbitro. Vedo la squadra più coesa, senza l’argentino, che resta però un campione.

Non mi sembra che Mauro sia consigliato benissimo: un capitano fa altri gesti, lo ha dimostrato Marek Hamsik. Insomma, il capitano è un’altra storia, specie nelle grandi squadre”.

Antonelli ha poi aggiunto: “Le voci su Icardi al Napoli fanno parte di un gioco a rialzo? Non è un concetto di rialzo per ottenere qualcosa di più in termini di ingaggio, semmai è l’Inter a dover fare qualcosa per non abbattere il valore patrimoniale di Icardi.

In altre parole, è esattamente il contrario: si fa leva su questo dissidio interno per prendere Icardi ad un prezzo più favorevole.

Icardi ci verrebbe a Napoli? Sì. E’ un giocatore da Napoli. 

Aurelio De Laurentiis ha voglia di prenderlo? Il patron vuole sempre stupire. Stupirà ancora, è capace di tutto. L’unica cosa che non è capace di fare, credetemi, è andare contro le proprie casse.

Non perché sia tirchio, ma perché il Calcio Napoli ha un grande pregio: la solidità economica, che permette di arrivare sul mercato da padrone. Il Napoli ha perso Gonzalo Higuain solo per una clausola da 90 milioni di euro.

Koulbialy, invece, lo avete visto, sta lì. Non ha clausola, poteva portare oltre 100 milioni, invece sta lì, gli è stato rinnovato il contratto e deciderà sempre De Laurentiis se darlo o meno. Il presidente potrà fare operazioni importantissime, ma ammeso che rientrino nei parametri societari”.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più