Media

Twitchsports: la piattaforma permette di seguire eventi sportivi con una categoria dedicata

Twitchsports  nasce la piattaforma di Twitch dedicata allo streaming di eventi sportivi: Europa league, Champions League, Premier League, NBA, NHL, RFL e NWSL.

Twitch ha deciso di ampliare le categorie disponibili aggiungendo eventi sportivi alla propria offerta. Tramite Twitchsports è possibile accedere a partite di calcio, incontri di UFC e tanti altri eventi in un modo mai così semplice e pratico. La piattaforma ha da sempre avuto una relazione complicata con le trasmissioni sportive, dato che spesso è stata utilizzata per trasmettere streaming calcio e altri contenuti in modo illegale.

Negli ultimi anni sono state portate avanti diverse operazioni per identificare streamer colpevoli di aver violato copyright e trasmesso contenuti protetti da diritto d’autore. Alcuni degli streamer più astuti hanno anche cercato di camuffare le trasmissioni illegali fingendo di giocare ai videogiochi. Uno dei casi più eclatanti è stato l’incontro tra Max Holloway e Jose Aldo, trasmesso da Aj Lester come se stesse giocando ad UFC2018.

Pare che Twitch ne abbia avuto abbastanza dei tentativi di trasmettere contenuti illegalmente e abbia deciso di offrire agli utenti quello che desiderano: eventi sportivi. Diverse società sportive hanno iniziato ad aprire dei canali supportando i nuovi contenuti che verranno trasmessi. Tra queste anche la stessa Juventus che offrirà contenuti esclusivi proprio tramite Twitch.

Tra le tante altre collaborazioni troviamo altri tre club di calcio che si stanno impegnando a fornire contenuti esclusivi sulla piattaforma. Questi sono Real Madrid, Arsenal e Paris Saint-German. Si tratta di nomi importanti che evidenziano come la società dietro Twitch, cioè Amazon, abbia intenzione di fare sul serio nel mercato sportivo.

Che cosa è possibile vedere su Twitchsports?

I contenuti offerti su Twitch sono in continuo ampliamento. Per ora, Twitchsports consente di accedere a partite di Premier League, Champions League, NBA, NHL, RFL e NWSL. Inoltre, è possibile accedere anche agli incontri di UFC. La società ha come obiettivo quello di bloccare le trasmissioni pirata e coinvolgere gli utenti interessati agli sport tradizionali.

Anche se la focalizzazione principale di Twitch resta legata a videogiochi ed eSport, l’aggiunta di eventi sportivi normali dimostra come la società abbia intenzione di conquistare un mercato sempre più ampio, passando da sito di nicchia, a leader nel settore dello streaming. Sicuramente, il funzionamento di Twitch facilita la diffusione di contenuti in un modo migliore rispetto ad altri siti di streaming, dato che le persone possono accedere ai canali che preferiscono senza nessun vincolo.

Proprio questo accesso senza impegno è ciò che ha reso la piattaforma famosa. Dato che la maggior parte dei contenuti sono offerti in maniera completamente gratuita, non sorprende che la piattaforma registri un numero di visualizzazioni estremamente elevato.

Cosa cambia per utenti e streamer?

La nuova categoria interamente dedicata allo sport permette di trovare contenuti in modo molto più semplice. In passato, gli streamer che offrivano contenuti di sport erano obbligati a usare altre categorie come fitness. Ora è presente una sezione specifica che migliora l’esperienza d’uso, rendendo più facile identificare i contenuti che si desiderano guardare.

Questo significa che gli utenti potranno passare più ore sulla piattaforma e molti streamer potranno creare contenuti più mirati per coinvolgere le diverse tipologie di tifosi sportivi. È interessante notare come molti atleti stiano iniziando a trasmettere su Twitch, promuovendo ancora di più l’uso della piattaforma per accedere a contenuti sportivi. Molti calciatori famosi hanno iniziato a riprendersi durante l’utilizzo dei videogiochi ed è probabile che ora inizieranno ad offrire contenuti esclusivi durante allenamenti o dentro lo spogliatoio.

Un altro esempio di un’atleta che usa Twitch per offrire qualcosa di unico per gli utenti è Lando Norris, pilota di Formula 1 britannico, il quale trasmette i retroscena di preparazione della gara e le dinamiche del paddock prima delle corse.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.