Primo Piano

Una targa a casa di Maradona a Posillipo, iniziativa lanciata sul web

Diego Armando Maradona non sarà mai solo un uomo o un calciatore, una targa per ricordare il Pibe De Oro

Una targa in via Via Scipione Capece, Napoli quartiere Posillipo casa di Diego Armando Maradona. Con questo gesto si vuole ricordare la dimora del Pibe De Oro, il più grande di tutti. L’iniziativa è stata lanciata sul web con un post di Angelo Forgione. Da sei mesi è morto Diego Armando Maradona, un omicidio secondo l’accusa, ma quel che conta è che il calciatore più forte della storia del calcio non c’è più.

All’esterno della casa di Maradona di Napoli, a Posillipo, fioriscono le siepi come ogni maggio, il mese dello scudetto. Un suggestivo ricordo per chiunque transiti per uno dei quartieri residenziali più belli della città partenopea. In quella casa in via Scipione Capece 3/A ha vissuto Diego Armando Maradona. “Doveva essere una sistemazione temporanea, perché Ferlaino promise a Diego una villa con piscina che non gli assicurò mai, e finì per essere la dimora di sempre” scrive Forgione che aggiunge: “I condomini di quella palazzina, di fatto storica, dovrebbero provvedere ad apporre un’epigrafe”.

Targa per Maradona, l’epigrafe

L’iniziativa è stata già lanciata sul web con Forgione che propone una epigrafe del tipo: “Qui ha dimorato Maradona durante i suoi sette anni napoletani”. Un omaggio dovuto a Maradona ed alla storia della città, perché di fatto il Pibe de Oro ha scritto la storia di Napoli.

“Perché ai napoletani importa dove ha vissuto Maradona, non dove ha dormito Garibaldi, che pure svernò a Posillipo. La famiglia Tranchese/Di Pinto, proprietaria dell’appartamento al numero 3/A che ospitò D10S, se ne faccia promotrice” conclude Forgione.

targa casa maradona napoli posillipo
Targa a casa Maradona

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.