napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

SENTITE Gasperini: “Il Napoli vada a vincere a Torino, non aspetti l’Atalanta. Io al Napoli? Alle chiamate importanti si risponde sempre”..

Il tecnico della DEA ha parlato a “Radio Anch’io Sport”

IL NAPOLI VADA A VINCERE A TORINO, NON DEVE  ASPETTARE CHE L’ATALANTA SALVI IL CAMPIONATO

Gasperini ha parlato della sfida tra Juve e Atalanta. Il tecnico si è soffermato anche sulla sfida scudetto e sugli azzurri di Sarri: “Il Napoli vada a vincere a Torino, non aspetti noi… io al Napoli? Alle chiamate importanti si risponde sempre”…

BERGAMO. Gian Piero Gasperini, tecnico dell’ Atalanta , è intervenuto ai microfoni di Radio 1, nel corso della trasmissione “Radio Anch’io Sport”. Ecco quanto evidenziato

SFIDA TRA JUVE E ATALANTA

 “Cercheremo di fare un’impresa o un risultato importante a Torino che per la nostra classifica potrebbe dire molto. Le polemiche sulla formazione delle scorse settimane? Non so chi le ha fatte, posso rispondere solo a chi mette la faccia. L’Atalanta ha una sua rosa e non ha mai messo in campo la Primavera, cerca di giocare tutte le partite al massimo delle proprie possibilità”.

IL NAPOLI VADA A VINCERE A TORINO

“Chi  merita di più lo scudetto ? Fino a qualche settimana fa forse un pochino in più il Napoli, ora forse un po’ la Juve. Chi lo vincerà alla fine, lo avrà meritato. Il campionato è ancora molto lungo e c’è lo scontro diretto. Non siamo noi che dobbiamo salvare il campionato. Dovrà essere anche il Napoli ad andare a vincere a Torino per legittimare la corsa Scudetto. Prima o poi il Napoli dovrà battere la Juventus”.

GASPERINI AL NAPOLI?

“Alle chiamate importanti si risponde sempre. E’ un’altra società che sta ottenendo risultati positivi, non è il momento di pensare a tutto questo”.

FIRMERESTE PER UN PAREGGIO  CON LA JUVENTUS?

“Se firmerei per il pareggio? Ottenere un pareggio a Torino è sempre difficile. La Juve è una squadra che segna sempre, bisogna almeno segnare un gol per fare risultato. In Coppa Italia siamo andati molto vicini a fare risultato, ma la Juve in Italia è molto forte”.

CONSIGLIATI PER TE