Repubblica. Napoli su EVERTON del Gremio. Cartellino, diviso tra agenti, club ed altre società

Napoli su EVERTON del Gremio. Cartellino, diviso tra agenti e club

Il Napoli su Everton del Gremio. La stella dell’ultima Copa America interessa a De Laurentiis ma il cartellino è diviso tra agenti, club ed altre società


Il Napoli, come riporta il quotidiano La Repubblica, ha messo nel mirino anche Everton, 23enne del Gremio. Everton ha incantato in Copa America, conquistata da protagonista con la compagine del Brasile (è stato capocannoniere e migliore calciatore in campo nel corso della finale). Sembrava destinato all’Arsenal, ma la trattativa si è arenata.

IL NAPOLI PENSA AD EVERTON DEL GREMIO

Cebolinha’, come chiamano in patria Everton, più di un mese fa, era stato proposto a Giuntoli da intermediari italiani, ma la risposta fu fredda perché il Napoli era più avanti con Lozano e James Rodriguez. Nelle ultime ore il ds azzurro ha però ripreso il discorso, sondando il terreno per il talento del Gremio per il quale non sono arrivate dall’Europa le offerte attese dopo l’exploit in maglia verdeoro. «Ma non esiste una proposta del Napoli per Everton» chiarisce Romildo Bolzan, presidente del club di Porto Alegre. «Per acquistarlo è necessario che qualcuno soddisfi l’interesse sia del Gremio che del giocatore. Ad oggi, questo non è successo».

Per soddisfare le richieste del club brasiliano, a sua detta, non basterebbero 40 milioni di euro. Everton ha una clausola rescissoria di 80 milioni . Il talento brasiliano ha rifiutato delle ricche offerte cinesi, il Napoli lo sta seguendo con molta attenzione.



IL CARTELLINO DIVISO
Sarà lui il colpo a sorpresa di Aurelio De Laurentiis? Il problema maggiore è infatti relativo al frazionamento del suo cartellino, diviso tra agenti, club ed altre società di investimento. Il Gremio detiene i diritti sportivi di Everton, pari al 50% del valore totale del cartellino: per cederli chiede 40 milioni di euro, trattabili, ma necessari ad acquisire solo la sua parte.

Di fatto, per portare Everton a Napoli servirebbero gli 80 milioni della clausola.
Everton era vicino al passaggio ad un club cinese, poi saltato per le difficoltà legate a questi aspetti. Dopo il no alle laute commissioni richieste dai procuratori di Nicolas Pepè, il presidente Aurelio De Laurentiis non sembra avere gran voglia di mettersi in un ginepraio del genere. Everton interessa molto al Napoli, ma prenderlo non è cosa facile.

Altre storie
Ibrahimovic: "A Napoli sarei Diego. Ancelotti mi stuzzica"
Cassano: “Ancelotti voleva vendere Insigne. Con Ibra Napoli da scudetto”