Tutto Napoli

De Laurentiis: “Ho parlato di Lukaku con l’agente. Icardi, lozano ci piacciono ma…”

Aurelio De Laurentiis parla di Lukaku, ma anche di Icardi e Lozano. Il patron del Napoli ha raccontato gli ultimi movimenti della squadra azzurra a poche ore dall’amichevole con il Marsiglia.



Aurelio De Laurentiis ai microfoni di sky sport ha fornito alcune indicazioni sul mercato del Napoli. il patron non è parso infastidito dallo sgarbo subito dall’Arsenal per Pèpè. De Laurentiis parla molto chiaramente di  alcuni attaccanti che la società azzurra segue  da tempo:

 LOZANO E ICARDI

Al di là di James Rodriguez, Lozano e Icardi, sono tanti nomi che stiamo valutando. Tant’è che ho offerto una cifra ‘al cubo’ per Pépé ma non siamo riusciti a prenderlo. Il vero calcio, cari napoletani, alberga in Inghilterra, l’Arsenal, per esempio, fattura cinque volte più del Napoli. Con il ritorno di Sarri, Conte, Ancelotti, quest’anno siamo più forti in Italia, ma ci vorrà ancora del tempo per seminare e tornare a grandi livelli. L’Arsenal fattura più del Napoli, ripeto, e questo gli ha permesso di prendere l’attaccante del Lille“.

 DE LAURENTIIS SU LUKAKU

Romelo Lukaku, obiettivo di Juventus e Inter, nelle ultime ore accostato anche al Napoli: “Sapete perché si sussurra qualcosa su di lui?  Io sono molto amico del suo agente Pastorello, che mi sta molto simpatico e che sveglio spesso all’alba. Gli ho chiesto: ‘Lukaku andrebbe bene per il Napoli? Ma va alla Juventus o no?’. Abbiamo parlato in questi termini, poi, si sa, i procuratori anche ad arte hanno interesse a dire che è arrivata una richiesta in più per il loro assistito per aumentare di più il prezzo con un’altra parte in causa“.


AMICHEVOLE MARSIGLIA-NAPOLI

Col Marsiglia Ancelotti conferma il 4-2-3-1. Il Marsiglia vuole presentarsi ai propri tifosi con un risultato di prestigio, mentre Carlo Ancelotti continuerà a verificare la tenuta della squadra e il modulo tattico. Milik protagonista E’ lo schema sul quale l’allenatore del Napoli potrebbe puntare definitivamente, considerato che all’inizio del campionato mancano appena venti giorni e la fase sperimentale sta avviandosi al termine. Stasera saranno Callejon, Mertens e Insigne a formare il tridente alle spalle dell’unica punta, Arek Milik. Il centravanti polacco è stato tra i protagonisti del successo contro il Liverpool realizzando il secondo dei tre gol realizzati ai Reds e, questa sera contro il Marsiglia, dovrà confermare i progressi che sono stati intravisti nella partita amichevole giocata a Edimburgo. In porta ci sarà Alex Meret:

“E’ un altro grande appuntamento da non perdere sulle reti di Sky, ma noi siamo abituati a queste grandi sfide. Anche gli anni scorsi, non tanto per la competitività, ma perché diventa un grande allenamento in modo da far girare tutta la squadra. Ci dobbiamo preparare tutti a questa estate statunitense, che ci vedrà impegnati contro il grande Barcellona in America”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.