ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Niente telecronisti Sky al San Paolo: “Alla Juventus sarebbe accaduto?”

De Laurentiis aumenta l'affitto delle postazioni tv. Arriva la ripicca di Sky

Lorenzo Vendemiale, giornalista de Il Fatto Quotidiano racconta i retroscena dell’assenza dei telecronisti Sky al San Paolo per Napoli-Spal.

La ‘guerra’ tra il Napoli e Sky coinvolge anche i telecronisti assenti in occasione del match Napoli-Spal. Il retroscena viene raccontato da Lorenzo Vendemiale ai microfoni di Radio Punto Nuovo:

Abbiamo scoperto che in occasione di Napoli-Spal, ed accadrà di nuovo domani, i giornalisti SKY faranno telecronaca da casa. Questo in Serie A non accade mai, quindi è una cosa molto strana. Ci siamo chiesti il perché proprio al Napoli: è facile fare 2+2, soltanto poche settimane fa – ed è ancora una discussione attuale – c’è stata la minaccia di De Laurentiis di staccare il segnale. La decisione di non mandare inviati al San Paolo è una “ripicca”. SKY – dice il giornalista de Il Fatto Quotidiano – è ben felice di continuare a trasmettere le partite, ma c’è una situazione molto complessa. Non so se una cosa del genere sarebbe successa alla Juventus. Colpi di scena? Ci sono tante idee. Siamo di fronte alla fine di un’epoca che sta finendo ed i presidenti se ne stanno rendendo conto. Sulle alternative ci sono poche idee e confuse, interessi discordanti ed ho la sensazione che la Serie A rischi grosso.

Archivi